Involtini di cavolo cappuccio e carne

involtini cavolo cappuccio

  • media
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 380/porzione

involtini cavolo cappuccio Gli involtini di cavolo cappuccio sono buonissimi e sono una valida alternativa agli involtini di carne e a quelli di verza, sono buoni e potete divertirvi a creare la farcitura che più vi piace. Oggi vi presentiamo la ricetta per fare gli involtini di cavolo cappuccio ripieni di carne e salsiccia, un ottimo secondo piatto perfetto per tutta la famiglia che potete anche servire per le occasioni speciali, la cosa interessante e che potete farli in anticipo, li mettete in una pirofila con il fondo di cottura e poi li scaldate prima di servire.

Ingredienti

  • cavolo cappuccio 1
  • mollica 200 gr
  • latte 200 ml
  • prezzemolo 3 rametti
  • limone 1
  • carne tritata 200 gr
  • salsiccia sgranata 200 gr
  • uova 1
  • olio qb
  • burro qb
  • vino bianco 50 ml
  • brodo 250 ml

Preparazione

  1. Pulite il cavolo, lavate bene le foglie e poi scottatele in acqua bollente per 3 minuti. Prendete una ciotola e mettete la mollica del pane e il latte per far ammorbidire il pane. In una ciotola mescolate carne tritata e salsiccia, aggiungete la mollica di pane strizzata, il prezzemolo tritato, la scorza di limone e un uovo e impastate bene il tutto.

  2. Suddividete questo composto nelle foglie di verza e poi arrotolatele in modo da fare gli involtini che dovrete poi fermare con lo spago da cucina.

  3. Cuocete gli involtini in un tegame con dentro olio e burro fuso, fateli rosolare 2 minuti e poi aggiungete il vino bianco, fatelo sfumare per 2 minuti e poi mettete il brodo caldo, cuocete per 30 minuti e servite.

Consigli

Servite gli involtini caldi.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere