Guarn ogh zal (Corna di gazzella)

Guarn ogh zal

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 356/porzione

Guarn ogh zal Oggi vi presentiamo la ricetta dei Guarn ogh zal, dolcetti buonissimi e golosi che fanno parte della tradizione della cucina africana ma che potete facilmente in casa, gli ingredienti sono tutti facilmente reperibili. I Guarn ogh zal sono dolcetti davvero molto particolari, abbiamo una base di sfoglia fatta con farina e acqua ai fiori d’arancio e la farcitura fatta di pasta di mandorle, una volta cotti si devono passare nello zucchero a velo!

Ingredienti

  • farina 250 gr
  • burro 100 gr
  • zucchero a velo 100 gr
  • uova 2
  • zucchero vanigliato 1 bustina
  • pasta di mandorle 200 gr
  • acqua di fiori d'arancio qb

Preparazione

  1. Prendete una ciotola e mettete dentro la farina e il burro, aggiungete un pizzico di sale, lo zucchero, lo zucchero vanigliato e le uova, cominciate a impastare un po' e poi aggiungete a filo l'acqua dei fiori d'arancio sino a ottenere un impasto omogeneo.

  2. Stendete la pasta con il mattarello su una spianatoia infarinata e poi ricavate dei quadrati di circa 10 centimetri, farciteli con la pasta di mandorle e poi arrotolateli come se fossero degli involtini.

  3. Mettete questi dolcetti su una teglia coperta con la carta da forno e poi cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.

Consigli

Passate questi dolcetti nello zucchero a velo e serviteli.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere