Gamberi e speck

Gamberi e speck

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 105/porzione

Un antipasto di mare, estremamente raffinato ma semplice, alla portata anche dei cuochi novelli, che potranno stupire così amici e parenti servendo un antipasto speciale, che abbina pesce ad un insaccato raffinato come lo speck. Provare per credere, resterete piacevolmente stupiti.

Ingredienti

  • Gamberi 12
  • Speck 6 fette
  • Aglio 1 spicchio
  • Limone 2
  • Olio extra vergine di oliva quanto basta
  • Pepe quanto basta
  • Prezzemolo quanto basta

Preparazione

  1. Pulite, mondate, e lavate i limoni e l’aglio. Spremete un limone in una terrina fino a ricavarne un succo omogeneo, tritate l’aglio e missate tutto con cura insieme ad un filo di olio extra vergine di oliva e prezzemolo

  2. Pulite i gamberi e lasciateli marinare per una quarantina di minuti con il composto realizzato, poi cercate di asciugarli con delicatezza e avvolgete ogni singolo gambero in mezza fetta di speck. Una volta pronti tutti i gamberi preparate una padella antiaderente con una spruzzata di olio e fare rosolare gli involtini per un paio di minuti al massimo

  3. Prima di servire condite con del pepe a piacimento, e decorate il piatto da portata con del limone tagliato a spicchi

Consigli

Per una buona riuscita di questa ricetta facile ma molto saporita, tagliate delle fette di speck non troppo fini. E’ un ottimo piatto da entrata e si sposa perfettamente con un buon bicchiere di vino bianco delicato. Per assaporare in pieno il gusto raffinato di questo antipasto si consiglia di utilizzare ingredienti freschi. Buon appetito.

Parole di Luca Vecchio

Da non perdere