Gamberetti gratinati

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 280/porzione

gamberetti La ricetta dei gamberetti gratinati e facile e veloce, ottima per servire un secondo piatto di pesce davvero saporito ed invitante. Per un pranzo importante in famiglia, per quanti amano le ricette di pesce o vogliono stupire amici e parenti con una portata elegante, i gamberetti gratinati sono l’ideale. La portata si prepara in circa un’ oretta e richiede una doppia cottura, prima in pentola e poi in forno.

Ingredienti

  • Gamberetti 500 gr
  • Sedano 1
  • Carote 1
  • Cipolle 1
  • Farina 300 gr
  • Latte 200 gr
  • Vino bianco quanto basta
  • Burro 30 gr
  • Olio extra vergine di oliva quanto basta
  • Pepe a piacere
  • Concentrato di pomodoro

Preparazione

  1. Lavate e mondate con cura il sedano, pelate la carota e la cipolla, lavatele e preparate un trito. Eliminate il guscio dei gamberetti e in una pentola antiaderente fate soffriggere il trito con un filo di olio extra vergine di oliva

  2. Unite i gamberetti e lasciate insaporire per 5 minuti. Salate, aggiungete pepe a piacere e bagnate con una spruzzata di vino bianco. In una terrina missate il concentrato di pomodoro con 2 cucchiai di latte. In una casseruola fate bollire il resto del latte e unite il concentrato preparato. Mescolate con cura e spegnete il fuoco

  3. A fuoco basso fate cuocere 30 gr di burro e la farina per 2 minuti, mescolate e diluite con latte bollente, girate con attenzione e salate, lasciando su fiamma bassa per 10 minuti. Una volta pronta la salsa, versatela sui gamberetti, amalgamate il composto, adagiatelo in un tegame ed infornate a 200 gradi per 10 minuti

Consigli

Questa portata è ottima accompagnata da un vino bianco delicato, a gusto anche leggermente frizzante.  
Foto da: seahorsemaldives.com  

Parole di Luca Vecchio