Frutta fritta

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 300/porzione

Ecco un modo originale di servire la frutta durante il pranzo di Pasqua. Otterrete un risultato molto bello e goloso che incuriosirà anche i bambini, solitamente restii a mangiare la frutta. E’ una ricetta veloce da preparare a patto che prepariate la pastella con un certo anticipo in modo da farla riposare in frigorifero per un’oretta. La ricetta prevede l’uso della cannella ma, se preferite, potete non usarla o sostituirla con aroma alla vaniglia. Vediamo insieme i passaggi della preparazione.

Ingredienti

  • farina 100 gr
  • uova 1
  • mele 2
  • ananas 4 fette
  • banane 1
  • succo di limone 1
  • acqua 100 ml
  • lievito mezza bustina
  • cannella 1 cucchiaio
  • burro 20 gr
  • olio per friggere q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Preparate la pastella in anticipo facendo fondere il burro a bagnomaria, quindi lasciatelo raffreddare.

  2. Sbattete l’uovo e uniteci la farina, il lievito, un cucchiaio di cannella, il burro fuso, l'acqua molto fredda e un pizzico di sale. Mescolate con una frusta per ottenere una pastella e fate riposare per circa un’ora.

  3. Poi spremete il limone, sbucciate la mela, la banana e l'ananas tagliatele a tocchetti e bagnateli subito col succo di limone, affinchè non anneriscano.

  4. Immergete i pezzi di frutta nella pastella e poi friggeteli in abbondante olio caldo.

Consigli

Cospargete con zucchero a velo quando sono ancora caldi.

Parole di Eliana