Frati fritti

frati fritti ricetta

  • media
  • 4 ore
  • 5 Persone
  • n.d.

frati fritti ricetta

Oggi vi spiegheremo come realizzare i frati fritti. L’origine di questa ricetta non è ancora ben nota: secondo alcuni di tradizione sarda, secondo altri di tradizione toscana. Non sono delle graffe né delle ciambelle fritte come krapfen o donuts: il loro sapore è davvero particolare e unico per ogni piccola bottega che li produce. Il segreto della ricetta originale è ben custodito e pochi ne sono a conoscenza; la nostra ricetta si avvicina di più a quella toscana, cercando di riprodurla il più fedelmente possibile. Queste frittelle vengono definite così perché ricordano la forma della chierica dei preti e sono l’ideale da realizzare per Carnevale o altre ricorrenze particolari.

Ingredienti

  • Zucchero 50 gr
  • Farina 00 500 gr
  • Olio 50 gr
  • Acqua 300 gr
  • Scorza di limone
  • Lievito di birra 3 gr
  • Sale 1 pizzico
  • Olio di semi per friggere 800 ml
  • Zucchero 100 gr

Preparazione

  1. Setacciate la farina in una planetaria e unite zucchero, lievito e scorza di limone. Azionate la planetaria e unite l’olio a filo fino a farlo assorbire, poi unite l’acqua tiepida e fate assorbire anche quella. Impastate per circa 7-8 minuti aggiungendo anche un pizzico di sale fino. Trasferite il composto su un piano da lavoro e formate una palla da mettere in una ciotola. Lasciate riposare in forno con luce accesa per 3 ore.

  2. Trascorso il tempo di lievitazione, quando l’impasto avrà raddoppiato le proprie dimensioni, passare a formare le vostre ciambelle. Ungetevi le mani con l’olio e prelevate dall’impasto un pezzo da 90 grammi; iniziate a lavorarlo con le mani prima facendo un salsicciotto e poi dando la forma di ciambella. Friggete in olio ben caldo pochi alla volta. Scolate su carta assorbente e coprite con zucchero a velo.

Consigli

Esistono tante versioni, spesso anche molto diverse tra loro: all’impasto principale potete aggiungere delle spezie come la cannella o un pizzico di zenzero a seconda dei vostri gusti.

Parole di Carmela Giglio

Carmela Giglio è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2013 al 2017, occupandosi principalmente di cucina e ricette.