Finte pizze di pesce spada

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 365/porzione

finte pizze di pesce spada  
Volete provare a cucinare il pesce spada in un modo divertente e particolare, allora provate anche voi le finte pizze di pesce spada, sono facilissime, rapide e si cuociono solo in forno, mettete la carta da forno e non ci sarà quasi bisogno di pulire la teglia, basterà un colpo di spugna. Le finte pizze di pesce spada le potete condire a vostro piacere, io vi consiglio di non esagerare perchè si deve sentire il sapore del pesce, quindi mozzarella, pomodorini, acciughe e capperi direi che vanno benissimo. Provate e fateci sapere!

Ingredienti

  • Pesce spada 4 fette
  • pomodori pachino 8
  • mozzarella 1
  • acciughe 8 filetti
  • capperi sotto sale 1 cucchiaino
  • aglio 2 spicchi
  • olio qb
  • sale
  • pepe qb
  • basilico 8 foglie

Preparazione

  1. Mettete le fette di pesce spada in una teglia coperta di carta da forno, salate e pepate il pesce e mettete sopra i pomodori a fettine, aglio a fette sottili, le acciughe a pezzettini, origano e un filo di olio.

  2. Cuocete le finte pizze di pesce spada in forno a 200°C per 5 minuti, togliete dal forno e mettete sopra la mozzarella a dadini e i capperi lavati e strizzati, continuate la cottura in forno per altri 5 minuti.

  3. Mettete le fette di pesce nei piatti e condite con un filo di olio, spolverizzate con il pepe e poi decorate con il basilico spezzetato

Consigli

Se volete potete mettere anche delle olive nere a rondelline.  
Foto da: img.timeinc.net/  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere