Crostata ai lamponi

  • facile
  • 1 ora
  • 8 Persone
  • 350/porzione

torta di lamponi
La crostata di lamponi è una ricetta buonissima e delicata. Per prepararla usate dei bei lamponi grossi e maturi. In realtà la preparazione è semplice, quello a cui occorre stare attenti è la crema pasticcera che dovete evitare si bruci o si attacchi. Fatta quella il più è fatto. Ovviamente a questa ricetta potete sostituire i lamponi con altra frutta fresca di vostra scelta. Se la frutta è tagliata, va ovviamente coperta di gelatina per non farla ossidare.

Ingredienti

  • Pasta frolla 1
  • Tuorli 2
  • Fecola di patate 2 cucchiai
  • Zucchero 3 cucchiai
  • Latte 2 bicchieri
  • Lamponi 4 etti

Preparazione

  1. Preparate la pasta frolla. Preparate ora la crema pasticcera sbattendo 2 tuorli d'uovo con 3 cucchiai di zucchero semolato fino a rendere il composto gonfio. Aggiungete la farina di fecola, mescolate e poi unite il latte; prima poco per sciogliere la crema e non avere grumi poi tutto il rimanente.

  2. Cuocete sul fornello fino ad addensare la crema. Mescolate senza interruzione la crema per non farla attaccare al fondo e bruciarsi. Appena diventa densa come un budino, toglietela subito e appoggiate il pentolino su un piano freddo per fermare la cottura.

  3. Cuocete intanto la pasta frolla: coprite prima il fondo con dei fagioli secchi in modo da non scurire la pasta e mettete in forno a 170° per 25 minuti circa. Fatela raffreddare poi stendete prima la crema pasticcera poi ad uno ad uno posate i lamponi in circolo o a piacere.

Consigli

Servire calda.
 
Da non perdere