Coniglio allo spumante

Coniglio spumante

  • media
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 350/porzione

Coniglio spumante
Il coniglio allo spumante è la ricetta ideale per sfruttare altri avanzi delle feste. Perché tutti abbiamo ricevuto una o più bottiglie di spumante che sono rimaste inutilizzate. Per questo possiamo subito utilizzarlo per preparare un secondo piatto davvero “inebriante”, leggero e gustoso. L’unica accortezza è utilizzare del vino spumante secco.

Ingredienti

  • Coniglio 1 kg
  • Burro 50 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Spumante 300 ml
  • Rosmarino q.b.
  • Alloro 1 foglia
  • Olio q.b.

Preparazione

  1. Sciacquare ed asciugare i pezzi di coniglio. In una pentola, soffriggere l'aglio, il rosmarino e l'alloro con un cucchiaio di olio e il burro.

  2. Aggiungere il coniglio e farlo insaporire e rosolare rigirandolo spesso. Condirlo con il sale, bagnarlo con lo spumante e cuocerlo a fuoco lento per circa 1 ora.

Consigli

Servire subito.
 
Da non perdere