Ciambella con fichi e mandorle

  • facile
  • 1 ora
  • 6 Persone
  • 400/porzione

ciambella con fichi e mandorle  
Un dolce autunnale buonissimo e goloso è la ciambella con fichi e mandorle, una torta facile e molto rustica perfetta da gustare dopo pranzo o dopo cena oppure per merenda, per la colazione forse potrebbe risultare un pochino pesante dato che ci sono i fichi. La ciambella con fichi e mandorle è buona e facile da realizzare, la potete fare anche in collaborazione con i bambini, che potranno partecipare a varie fasi come schiacciare i fichi, mescolare l’impasto, sistemare i fichi sulla torta, avrete modo di divertirvi insieme.

Ingredienti

  • Fichi neri 400 gr
  • farina di mandorle 200 gr
  • cioccolato fondente 180 gr
  • zucchero a velo 100 gr
  • uova 5
  • fecola di patate 50 gr
  • lievito una bustina
  • burro qb
  • limone 1

Preparazione

  1. Lavate ed asciugate 250 g di fichi, poi sbucciateli e tritateli grossolonamente. Mettete le uova e lo zucchero in una ciotola e montatele con la frusta elettrica per 5 minuti fino ad avere un composto ben gonfio.

  2. In un'altra ciotola mescolate farina di mandorle, lievito, il cioccolato fondente grattugiato e la scorza di limone, aggiungete il composto di uova e zucchero poco per volta e mescolate bene, poi aggiungete i fichi tritati.

  3. Imburrate ed infarinate uno stampo per ciambelle, versate il composto per la torta e disponete i fichi rimasti sulla superficie, o a metà o a fettine. Cuocete in forno caldo a 180°C per 40 minuti.

Consigli

Fate raffreddare il dolce su una gratella.  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.