Cenci di Carnevale

Cenci toscani di Carnevale

  • facile
  • 2 ore
  • 4 Persone
  • 654/porzione

Cenci toscani di Carnevale

In queste settimane abbiamo visto tante ricette di Carnevale ed in particolare delle Chiacchiere, oggi vi presentiamo la ricetta per fare i cenci toscani o i cenci alla fiorentina. I cenci sono dei dolci buonissimi che potete preparare in casa, sono certa che vi piacerà il tocco alcolico dato dal liquore o dal vin Santo. I cenci sono le classiche chiacchiere; un dolce tipico del Carnevale che è conosciuto con nomi differenti a seconda della regione. La ricetta è sempre la stessa, anche se in ogni regione c’è qualche piccola variante. Se preferite potere preparare i cenci fritti oppure cuocerli al forno. Provate anche voi questa ricetta di Carnevale e poi fateci sapere quale versione delle Chiacchiere vi piace di più!

Ingredienti

  • farina 500 gr
  • zucchero 100 gr
  • zucchero a velo. qb
  • burro 50 gr
  • uova 3
  • liquore aromatico 1 bicchierino
  • olio per friggere qb
  • sale 1 pizzico
  • arance la scorza di 1

Preparazione

  1. Per preparare i cenci toscani, iniziate dalla preparazione dell'impasto. Con la farina setacciata realizzate la classica fontana e al centro versate le uova, lo zucchero, il burro tagliato a pezzetti, un pizzico di sale e un bicchierino di liquore. Potete anche usare il Vin Santo, del vino bianco secco oppure semplicemente dell'acqua. Se volete potete tritate la scorza d'arancia e metterla in infusione nel liquore tutta la notte, oppure procedete normalmente e poi aggiungete la scorza di arancia grattugiata. Impastate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto sodo e malleabile. Formate una palla, copritela con un telo o con la pellicola trasparente e poi fate riposare per circa 60 minuti.

  2. Trascorso il tempo di risposo, stendete la pasta in sfoglie sottili di circa 2 mm di spessore. Con l'aiuto di una rotella a taglio smerlato tagliate delle strisce larghe 4 cm. Ricavate poi dei rettangoli di circa 6 centimetri di lunghezza. Al centro di ogni rettangolino di impasto realizzate due piccole incisioni parallele nel senso della lunghezza.

  3. A questo punto, fate riscaldare abbondante olio per friggere e preparate i cenci facendoli dorare da tutti i lati. Friggete i cenci toscani di Carnevale poco per volta. Prelevateli con la schiumarola e fateli asciugare sulla carta assorbente da cucina per eliminare l'olio in eccesso.

Consigli

Fate raffreddare i cenci toscani di Carnevale e poi spolverizzateli con abbondante zucchero a velo. Foto di Błażej Pieczyński

Parole di Serena Vasta

Da non perdere