Blini Warschafski o frittelle al limone

Blini Warschafski o frittelle al limone

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 250/porzione

I Blini Warschafski sono una ricetta tipica della tradizione della cucina polacca, sono delle frittelline aromatizzate al limone che potete servire per colazione, per merenda ma anche per Carnevale, sono davvero buonissime. Questa ricetta è molto semplice, somiglia un pò ai pancakes americani ma ci sono delle differenze, in ogni caso io direi di provarle queste frittelle polacche, magari diventeranno una delle vostre colazioni preferite, non si sa mai!

Ingredienti

  • Burro 125 gr
  • Farina 125 gr
  • Uova 5
  • Sale 1 pizzico
  • Limone 1
  • Olio per friggere
  • Zucchero 8 cucchiai

Preparazione

  1. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente e mettetelo in una ciotola, montatelo a crema e poi unite tuorli, zucchero, sale, scorza di limone grattugiata e farina. In una ciotola a parte montate gli albumi e poi incorporateli al composto con le uova.

  2. Mescolate bene fino ad avere una pastella omogenea. Scaldate due cucchiai di olio in una padella antiaderente e poi cuocete le frittelle a fuoco medio, per i tempi potete fare 7 minuti da un lato, poi le girate e cuocete per altri 3 minuti. Man mano che sono pronte mettetele in un piatto coperto da carta da cucina per eliminare l'olio in eccesso.

Consigli

Se volete potete spolverizzate i Blini Warschafski con lo zucchero a velo.

Parole di Serena Vasta

Da non perdere