Winnie The Pooh, 95 anni e non sentirli. Non possiamo non festeggiarlo

Nel 1926 usciva il primo racconto con protagonista Winnie The Pooh e ancora oggi è l'orso più dolce di tutti

winnie the pooh

Foto Shutterstock | Visanu Pongsuansri

Più di Baloo, più di Koda, il nostro amore sconfinato per gli orsi nasce da Winnie The Pooh, il goloso orsacchiotto di pezza nato nel 1926 dalla penna di Alan Alexander Milne. Le sue (dis)avventure nel Bosco dei Cento Acri con l’esuberante Tigro, il timido Pimpi e il pessimista asinello Ih-Oh e il brontolone coniglio Tappo ci hanno fatto compagnia nella nostra infanzia e – non vergogniamoci a dirlo – anche nell’età adulta.

Come una dolcissima coperta di Linus, Winnie The Pooh ci è stato accanto sempre donandoci momenti di spensierata allegria, ma anche riflessione. Oggi che compie ben 95 anni la sua importanza non accenna a diminuire, al contrario continua a soddisfare in modo egregio il suo compito di orsacchiotto di pezza: starci accanto. E allora gridiamolo tutti insieme: buon compleanno Winnie The Pooh!

Winnie The Pooh: l’amico fedele di cui non possiamo fare a meno

Se ancora oggi vogliamo mantenere viva la fiamma della nostra infanzia e non dimenticarci del nostro amico fedele, o meglio ancora se vogliamo farlo conoscere ai nostri figli, nipoti e renderli bimbi felici, ecco alcuni prodotti immancabili.

Un completo per sonni felici

Foto Amazon

Cosa c’è di meglio che dormire in compagnia di Wnnie The Pooh e sognare il Bosco dei Cento Acri? Con questo completo letto potrete raccontare ai vostri figli le tante peripezie del gruppo di amici e trasportarli in quell’oasi felice che è il mondo di Winnie The Pooh.

Un peluche è per sempre

Foto Amazon

L’orsetto di pezza è il simbolo per eccellenza dell’amicizia per un bambino nei primi anni di vita, compagno immancabile con cui giocare e divertirsi. Il peluche di Winnie The Pooh non può di certo mancare in una casa, siete d’accordo?

La dolcezza di mangiare con un amico

Foto Amazon

Mangiare in compagnia di Winnie The Pooh, Tigro, Pimpi e tutti gli altri è un privilegio non da poco, che renderà i bimbi felici sempre e comunque. Grazie alle posate con i disegni del gruppo di amici, i broccoli non saranno più un problema! Ma attenzione a non esagerare con il miele come il goloso Winnie.

Il Bosco dei Cento Acri anche a tavola

Foto Amazon

Una tavola ben apparecchiata è metà dell’opera e con le tovagliette di Winnie The Pooh i vostri figli non vedranno l’ora di mangiare. Prendetele con diversi disegni per avventure culinarie mai scontate!

Una coccola per i più piccoli

Foto Amazon

Cercate una coccola in più per la serenità dei più piccoli? Niente di meglio del faccione felice di Winnie The Pooh sul ciuccio: impossibile resistergli. I bimbi ne andranno matti e voi adulti potrete rilassarvi con loro a guardare in TV il suo cartone animato.

Parole di Giorgia Sdei