Unghie corte: come valorizzarle con le tendenze del 2023

Le unghie corte possono essere valorizzate in tantissimi modi: con il french, con smalto nude o con effetto glazed e lucido. La domanda è: come far sembrare le unghie corte più lunghe? Tutti i consigli su come prendersi cura delle unghie corte!

Unghie corte: come valorizzarle con le tendenze del 2023

foto freepik

Le nail art per renderle glam spaziano da quelle più semplici ai disegni più complessi, con fantasie accattivanti e multicolore. Per le donne che desiderano sfoggiare una manicure perfetta, caratterizzata da straordinari disegni, ma non fanno salti di gioia all’idea di avere delle unghie troppo lunghe, vi sono tante possibili nail art cool da copiare per unghie corte che consentono di essere sempre trendy, dal classico french all’effetto glazed e lucido. Vediamo insieme come realizzare delle perfette nail art per unghie corte.

Manicure nude

Elegante e raffinata, la manicure nude su unghie corte ha il suo fascino. Esistono vari tipi di smalti dall’effetto “naturale”: abbiamo i rosa tenui e lattiginosi oppure i rosa più freddi; ci sono i nude tendenti all’arancio, consigliati a chi ha una carnagione olivastra; i nude tendenti al marrone, invece, stanno bene su pelli chiare specialmente se la nuance è fredda.

Insomma, di scelta ce ne è eccome, basta saper scegliere la giusta tonalità per il proprio incarnato!

manicure nude
Foto Pexels | cottonbro studio:

Ma non è tutto, perché la manicure nude si adatta a numerose decorazioni: dai glitter a piccole nail art realizzate con adesivi o perline di ogni dimensione. Ecco alcune foto da cui prendere ispirazione…

unghie corte nude
Foto Pixabay | cottonbro studio:
unghie corte effetto nude
Foto Pexels | Dagmara Dombrovska

French manicure

Chi lo ha detto che con le unghie corte bisogna rinunciare ad avere mani sempre curate ed eleganti? Si potrebbe optare anche per un french manicure, magari abbinandolo alla colorazione della mezza luna oppure scegliere un altro tipo di decorazione, ugualmente chic. Inoltre, con il giusto kit è possibile effettuare una french manicure fai da te!

unghie corte french
Foto Unsplash | Samantha Gades

Per decorare il french potremmo optare per degli strass e rendere le unghie, quindi, più brillanti. In base alla lunghezza dell’unghia, è importante valutare bene lo spessore della parte bianca del french. Se vogliamo seguire la moda, però, non dimentichiamoci del french colorato! Optiamo per colori accesi come l’arancione, l’azzurro o il rosso, privilegiando la forma con angoli arrotondati specialmente con unghie troppo corte.

unghie corte french colorato
foto freepik

Unghie effetto glazed e lucido

Le ha sfoggiate la scorsa estate la modella Hailey Bieber, le unghie effetto glazed ricordano quasi la glassa di una torta… o di un donut! La manicure di cui stiamo parlando ha conquistato le mani di tantissime amanti della nail art, grazie al suo effetto così vistoso e chic! Il finish, a differenza di un classico bianco latte, rende la manicure più luminosa dall’effetto perlato, che ricorda esattamente la glassa utilizzata tra i fornelli.

unghie glazed
Foto Instagram | nails_by.shoko

Sicuramente permette alle unghie corte di essere messe in risalto, specialmente se limate a mandorla! Anche qui non c’è bisogno di eccessive decorazioni, è preferibile lasciare come protagonista l’effetto glazed.

Unghie corte colorate

Le unghie corte possono essere valorizzate con tantissime nuances, dalla più scura alla più chiara e luminosa. Le esperte di nail art suggeriscono di privilegiare i colori più brillanti, quindi un rosso acceso, un fucsia o, perché no, provare ad osare anche con un giallo.

unghie corte colorate
Foto Pixabay | Kristina Paukshtite
unghie colorate corte
Foto Pexels | cottonbro studio:
colorate unghie corte
Foto Freepik | devmaryna

Le unghie corte si prestano perfettamente anche ai colori pastello, nuance dall’effetto semplice ma allo stesso tempo raffinato. Se non siamo soddisfatte del colore, possiamo lasciarci conquistare dalle tante idee decorative che si possono realizzare semplicemente con adesivi e strass.

unghie colorate
Foto Pixabay | Alehandra13
unghie corte colori
Foto Pixabay | Nikita Khandelwal

Come far sembrare le unghie corte più lunghe

Esisterà un modo per far sembrare le unghie corte un po’ più lunghe? La risposta è sì e vi spieghiamo anche come. In realtà, non occorre seguire chissà quale strategia, però con le giuste accortezze sarà possibile prendersi cura delle proprie unghie corte e farle apparire più lunghe. Innanzitutto, la cura è fondamentale: per far sì che le unghie sembrino più lunghe, è importante renderle forti e sane.

Dopodiché passiamo alla forma: c’è una forma più adatta e meno adatta per chi preferisce le unghie corte? Ovviamente anche in questo caso la risposta è sì! La forma che vi sconsigliamo se volete ottenere un effetto allungante è quella quadrata, mentre vi suggeriamo di optare per le forme ovali o perlomeno con angoli arrotondati.

Anche per quanto riguarda i colori la scelta può fare la differenza. Lo smalto nude è senza ombra di dubbio l’opzione migliore da prendere in considerazione, in quanto fa sembrare l’unghia più lunga rispetto a tutte le altre tonalità. Potete trasformare la vostra manicure nude in un french, quindi aggiungendo una lunetta molto sottile, per ottenere un effetto ancora più allungante!

Parole di Chiara Ricchiuti