Trucco viso Carnevale: le idee più cool e i consigli per il make up perfetto

È tempo di sguinzagliare la creatività, optate per un trucco viso di Carnevale completo! Ecco gli spunti più originali ai quali potrete ispirarvi per dare il via alla vostra trasformazione con un make-up d'effetto e semplice da fare (sia per bambini che per gli adulti).

Trucco viso Carnevale: le idee più cool e i consigli per il make up perfetto

Foto Shutterstock | Roman Samborskyi

Scenografico e magnetico, il giusto trucco viso per Carnevale -conoscendo i prodotti da usare e i consigli per un make up perfetto– può davvero essere in grado di fare la differenza, anche senza necessariamente travestirsi.

Un make up di Carnevale completo per il viso, simile in tutto e per tutto a una vera e propria maschera, può trasformarci in qualsiasi cosa: dal trucco viso per Carnevale ispirato agli animali a personaggi più insoliti ed originali, qui troverete tutto ciò che vi serve. Scopriamo ora insieme alcune delle proposte look più belle in assoluto per donne, uomini e bambini.

Dunque, come mascherarsi a Carnevale per non passare inosservati? Se siete tra coloro che non amano travestirsi non temete, perché il trucco giusto vestirà da sé i panni da protagonista rendendovi, per un giorno, straordinariamente qualcun altro, oppure qualcos’altro!

Trucco viso di Carnevale per bambini

39
Clown sveglia

Contrariamente a quanto si pensi, realizzare un trucco Carnevalesco credibile e di impatto non necessita di grande manualità e chissà quale tecnica: basta giusto un pizzico di fantasia, estro creativo e voglia di divertirsi!

Basterà far scegliere al nostro bimbo o bimba un animale da truccare sul viso, prendere spunto da una foto, dipingerlo con prodotti appositi per il truccabimbi… et voilà! Il gioco è fatto.

Ape, topo, tigre, coccinella, panda, orso e ghepardo sono gli animali più gettonati per truccare i bimbi. Ma non solo, via libera anche a tutte le principesse, super-eroi e personaggi dei cartoni animali.

Perché si, il momento della preparazione può rivelarsi davvero divertente, specie se vi state dedicando e lo state condividendo con un bambino. Alla fine è di questo che si parla, di un gioco, quindi preparatevi a sporcarvi le mani ed a farvi delle sane risate. Vediamo insieme qualche idea semplice e veloce!

Minnie Mouse make-up

18
Trucco Carnevale Minnie

Ecco una proposta trucco facile facile che si ispira ad uno dei personaggi in assoluto più amati dalle bambine – e non solo, diciamocelo – di tutto il mondo: Minnie Mouse.

Come fare il trucco da Minnie? I prodotti indispensabili sono davvero pochi, primo su tutti l’iconico cerchietto con fiocco a pois!

Trucco da Farfalla

Altra idea molto amata potrebbe ricadere sul diffuso make-up da farfalla, un classico tra i più piccoli.

Le varianti sono davvero tante e numerose, tra gli ingredienti utili a realizzarlo, infatti: tanta fantasia! Scopri come realizzare il trucco da farfalla.

Make-up da Leopardo

E’ la volta dell’animalier, – sempre molto in voga, si sa -. Adatto sia a bambini che ad adulti, il trucco da Leopardo è un’altra proposta interessante e semplice da ricreare.

Come si realizza il make-up da leopardo? Saranno sufficienti qualche macchia sparsa sapientemente sul viso e, anche qui, un bel cerchietto.

Trucco da Indiano

Ora, invece, è il turno del trucco da Indiano: esso può dimostrarsi semplice ma originale a seconda di quali segni e disegni sceglierete per il viso.

Per realizzarlo bando ai pennelli, possono bastare anche solo le dita e qualche colore cremoso o, in alternativa, dell’ombretto bagnato.

Make-up da Pirata

Uno fra i trucchi prediletti da maschietti ma anche dalle femminucce potrebbe essere il make-up da Pirata.

Immancabile la bandana sul capo accompagnata da qualche ombreggiatura a contornare gli occhi per un look alla Jack Sparrow.

Make-up da Unicorno

Via libera a nuance pastello, perle, strass e brillantini per creare il perfetto trucco da Unicorno! Bellissima l’idea di indossarlo in coppia mamma e figlia.

Oltre all’indispensabile cerchietto con corno fatato, il resto è pura fantasia.

Make-up da Sirena

Perché non buttarsi lasciandosi ispirare dal magico mondo di Atlantica e da Ariel per sfoggiare un meraviglioso trucco da Sirenetta?

Ancora una volta sono benvenuti i colori pastello, nei toni del verde, del lilla e dell’azzurro soprattutto, brillantini e strass.

Make-up Glaciale

Alcuni spunti possono sicuramente essere colti sia per quanto riguarda il make-up di Carnevale per bambini che per adulti, come nel caso dei trucchi glaciali, da principesse e regine di ghiaccio.

Azzeccatissimo l’utilizzo di strass e brillantini argentei per ricreare l’effetto brina.

Trucco viso di Carnevale per adulti

51
Trucco Carnevale sensuale

Come sopra, il tempo del make-up Carnevalesco potrebbe essere una valida scusante per tornare per un attimo bambini, lasciandosi andare completamente all’estro creativo e, senza prendersi eccessivamente sul serio, assumere un’identità tutta nuova in cui potersi sentire, magari, un po’ liberi.

Ecco allora qualche spunto anche per i più grandi.

Make-up Multicolor

Quando si menzionava lo “sporcarsi le mani” non era affatto un caso: quale occasione migliore se non questa per sfoggiare un make-up multicolor, che, nella quotidianità, difficilmente ci si concede?

Per realizzare un trucco multicolore non ci sono, in realtà, regole: le possibilità sono pressoché infinite, vale quindi la pena farsi guidare dal proprio istinto.

Trucco da Diavoletta

Make-up gettonatissimo ogni anno, non potevamo non citare quindi il trucco da Diavoletta.

Suvvia, non c’è bisogno di spaventarsi! Né del soggetto né tantomeno della sua realizzazione: per ricreare la diavoletta perfetta non vi è un’ opzione soltanto, si può tranquillamente optare per la propria interpretazione personale.

Make-up da Cleopatra

Poteva mai mancare all’appello l’universalmente noto trucco da Cleopatra? La risposta è assolutamente no.

Anche di questo negli anni se ne sono viste veramente molteplici proposte, non farete certo fatica dunque a realizzare il vostro make-up da Cleopatra senza problemi.

Make-up da gatto

Tale idea può adattarsi tranquillamente sia a bambini che ad adulti: il trucco da gatto si rivela, ancora una volta, versatile e spiritoso.

Esso risulta ideale al contempo sia per quelle donne che desiderano sentirsi un po’ sensuali nel loro travestimento, aggiungendo perciò dettagli accattivanti che conferiscano un connotato magnetico al look, sia per i bambini nella sua versione più minimal, sempre efficace.

Per ricreare il vostro make-up da gatto infatti possono bastare appena due orecchie e qualche baffo sulle gote.

Make-up Vampira e Zombie

Patiti del mondo macabro, ce n’è anche per voi! E’ il turno dei classici trucchi da Vampiro e Zombie che, se portati nell’inquietante notte di Halloween in chiave un po’ più creepy, in occasione di Carnevale l’effetto dovrà essere decisamente glamour, se ciò incontra il vostro gusto.

Per creare i vostri look da Zombie e Vampiri potete quindi trarre ispirazione dai tanti spunti che vengono forniti di anno in anno, aggiungendo magari qualche strass sul viso per un tocco di luce in più.

Make-up Cigno Nero

Se avete amato il thriller di Darren Aronofsky con protagonista la bella Natalie Portman non potrete non amare anche il trucco da Cigno Nero, magari decidendo di sfoggiarlo in occasione di Carnevale.

Per ricreare il look da Cigno Nero potete ispirarvi direttamente al make-up sfoggiato dall’attrice, oppure proporne voi una versione più semplificata.

Make-up Clown

Il trucco da clown è uno dei più estrosi, tra quelli che si prestano a maggiori interpretazioni.

Il nostro consiglio è di sbiancare letteralmente il viso utilizzando un fondotinta chiarissimo, dal finish opaco e rigorosamente a lunga tenuta.

Dopodiché è possibile scegliere: quale tipologia di pagliaccio volete essere, triste o felice? Spensierato o dall’aria perfino un po’ inquietante?

In ogni caso giocate pure con texture e applicazioni in rilievo, otterrete un effetto super glam e personale.

Make-up Vintage

Qualora siate alla ricerca di un trucco ancor più originale ed insolito potreste decidere di fare un tuffo nel passato, un throwback evocativo dei beauty look anni ’20/’30 o quanto più indietro voi vogliate.

Uno tra questi potrebbe essere appunto il make-up da Flapper, sfacciato ed eccessivo, quindi particolarmente adatto ad un’evenienza come quella di Carnevale.

Make-up maschera

E qui andiamo sul classico che dà maggiore respiro al nostro lato artistico. È un make-up fra i più semplici da realizzare e centrato su una maschera di Carnevale da truccare sulla faccia.

L’ispirazione giusta potrebbe derivare proprio dalle antiche maschere della tradizione carnevalesca (Arlecchino e Pulcinella per citare i più gettonati).

Make-up Geisha

Il trucco da Geisha è senz’altro uno dei più amati, il quale è stato oggetto di svariate rivisitazioni: si passa con facilità dal make-up tradizionale alle versioni più geometriche e futuristiche con aggiunta di colori vibranti.

Make-up Disney

Qui si che si apre tutto un capitolo a parte: bambini e adulti ameranno trasformarsi in uno dei personaggi del mondo Disney!

Principesse, principi, Villains… insomma, chi più ne ha più ne metta.

I migliori prodotti per creare il make-up perfetto

20
Prodotti make up per Carnevale

Abbiamo parlato a lungo di possibili spunti e idee per il perfetto trucco di Carnevale, non staremo però dimenticando qualcosa?

Manca dunque il lato pratico, ossia quali sono i prodotti migliori per creare un make-up Carnevalesco? Su quali è meglio fare affidamento?

Esistono dei prodotti appositamente studiati quali Aquacolor e Supracolor, rispettivamente: i primi si attivano mediante l’acqua, come autentici acquarelli, solo ideati ad hoc per stare a contatto con la pelle senza recarle danno. I secondi, invece, sono più cremosi e necessitano di essere fissati a lavoro ultimato con prodotti in polvere libera.

Mediante gli Aquacolor risulta più semplice realizzare decori più precisi -tutto dipenderà anche dal pennello che si sta usando- mentre per quanto riguarda i Supracolor il loro utilizzo ideale è quello di dipingere con essi superfici più ampie o soggetti poco precisi e dettagliati.

Siamo pronti a scommettere che ora il problema più grande non sia la poca ispirazione ma l’indecisione più totale, di fronte a questa sfilza di spunti make-up… sbagliamo?

Parole di Sara Iaccino