T-shirt bianca: il capo irrinunciabile adatto a tutti i look

Una t-shirt bianca non può mancare nell'armadio di nessuno. Sarà il vostro lasciapassare per i look da ufficio, per un outfit sportivo o per un abbinamento semplice ma di tendenza. Slim, oversize, con o senza scritte: la t-shirt bianca è irrinunciabile!

Ragazza con maglietta bianca

Foto Unsplash | Alex Hddife

Avete presenti quei capi irrinunciabili che tutti hanno nell’armadio? Quei passe-partout adatti a ogni occasione e a ogni età? Tra questi non potrà sicuramente mancare la t-shirt, preferibilmente bianca, per non rischiare di sbagliare l’abbinamento di colori.

Look t-shirt bianca e corpetto
Foto Getty Images | Christian Vierig

La t-shirt bianca è il capo genderless per eccellenza, quello che tutti abbiamo indossato più e più volte, quello adatto al giorno, ai look sportivi, quello confortevole, un grande classico ma sempre di tendenza. A primavera è la scelta giusta da abbinare a un paio di pantaloni leggeri, a una slip skirt in raso o a un abito lungo, oppure a un paio di jeans. E se l’aria è ancora fresca, la t-shirt è perfetta da indossare sotto a felpe, maglioni o giacche.

Ragazza con una t-shirt bianca
Foto Getty Images | Christian Vierig

Tessuti e tagli: la t-shirt bianca non è mai banale

Quando si parla di t-shirt bianca innanzitutto va tenuto presente che maglietta bianca non significa necessariamente banale. Nel corso del tempo i modelli e i tagli proposti sul mercato sono diventati tantissimi.

T-shirt bianca cropped e gonna gitana
Foto Getty Images | Christian Vierig

Da quelli corti crop top a quelli sfrangiati con orlo vivo; da quelli con maniche a kimono oversize a quelli con maniche corte e femminili, scollo tondo, scollo a V, scollo a barca; da quelli con scritte e loghi famosi da logomania a quelli in tessuti sintetici o naturali. Per non parlare dei tagli slim o di quelli oversize, delle t-shirt bianche a maniche lunghe e dei loro opposti a canottiera.

Look total white
Foto Getty Images | Edward Berthelot

Maglietta bianca significa tessuti naturali

Scegliere il modello più adatto alle nostre esigenze può fare la differenza tra un outfit privo di personalità e uno semplice ma invidiabile e azzeccato.

Look t-shirt e chiodo
Foto Getty Images | Claudio Lavenia

Quello dei tessuti, ad esempio, è un buon discrimine quando si tratta di procurarsi una maglietta: evitate i sintetici e prediligete il cotone, più fresco, traspirante e delicato sulla pelle, la viscosa o il lino.

Look autunnale
Foto Getty Images | Edward Berthelot

Come scegliere la t-shirt bianca più adatta in base alle occasioni

Si passa poi alla scelta del modello che più fa per noi: per look giovanili e alla moda scegliete una t-shirt bianca crop top tagliata sotto al seno, da abbinare a gonne o pantaloni a vita alta, proprio come vogliono i trend degli ultimi mesi.

T-shirt-bianca e giacca
Foto Getty Images | Claudio Lavenia

Per un outfit più professionale scegliete un modello classico, con scollo tondo e mini logo (ad esempio Gucci, Dior, Balenciaga), da sblusare dentro un pantalone a vita alta o un jeans bootcut in perfetto stile anni ‘70. Magari completando il tutto con un blazer fucsia, il capo più di tendenza della stagione!

T-shirt cropped e sneakers
Foto Getty Images | Daniel Zuchnik

Per le giovanissime che amano stare comode e allo stesso tempo mettere in risalto le proprie forme l’abbinamento sportivo leggings, tuta e t-shirt bianca è praticamente irrinunciabile, soprattutto se arricchito da un paio di sneakers in colori pastello.

T-shirt bianca e pantalone rosso
Foto Getty Images | Christian Vierig

Sarete pronte sia per un giro in centro che per un pomeriggio all’insegna dell’attività fisica!