Slingback: la scarpa da indossare sopra i pantaloni per l'inverno 2021

Dopo averle viste ai piedi di tutte le influencer la scorsa primavera/estate, il trend delle décolleté slingback non molla la presa: ecco come indossarle nella prossima stagione

décolleté slingback pantaloni

Getty Images | Christian Vierig

Le abbiamo già viste indossate da tutte le top influencer e esperte di moda durante la passata stagione primavera/estate, ma siamo sicuri che quello delle décolleté slingback è un trend che non mollerà la presa.

Potrebbero infatti sembrare calzature perfette solo per la bella stagione, ma non è così. Ecco come indossarle per l’autunno/inverno 2020/2021.

Cos’è la décolleté slingback

Le slingback più famose sono quelle ideate da Coco Chanel: la matriarca della casa delle due C decise di inserire un semplice cinturino dietro al tallone per alleggerire le sue classiche two-tone. Basse a ballerina, con tacco midi o vertiginoso, a stiletto o largo, le slingback sono versatili ed eleganti: per questo sono tornate di moda nel 2020.

Chi le ha indossate: da Caro Daur alle nostrane Chiara (Ferragni e Biasi)

Influencer e icone di Instagram internazionali, come Caro DaurLinda Tol e Pernille Teisbaek, già questa estate allacciavano le scarpe con i lacci sui pantaloni.

View this post on Instagram

Details💙🌟

A post shared by Nina Sandbech (@ninasandbech) on

Al suo matrimonio Chiara Ferragni già indossava la versione di casa Dior creata da Maria Grazia Chiuri: in versione kitty (con tacco basso) le slingback J’Adior sono caratterizzate dal cinturino con logo ricamato.

décolleté slingback pantaloni
Getty Images | Kirstin Sinclair

Un’altra Chiara nostrana ad aver cavalcato l’onda delle slingback è stata Chiara Biasi. Da grande amica quale è del duo di designer di The Attico, Gilda Ambrosio-Giorgia Tordini, Biasi ha spesso sfoggiato le décoletté del brand sopra jeans e pantaloni, e possiamo star certe che continuerà a farlo.

I pantaloni perfetti: dagli skinny ai cargo

Un’attenzione particolare per indossare le slingback dovrebbe essere ai pantaloni. Se non volete osare, evitate pantaloni palazzo o a gamba troppo larga, perché il tessuto in eccesso potrebbe essere difficile da gestire.

Getty Images |Christian Vierig

Modelli skinny e pantaloni dal taglio dritto (leggermente a zampa, per avere un leggero sbuffo) faranno al caso vostro.

View this post on Instagram

♥️🖤💗🧡 🦒 🏎

A post shared by Chiara Biasi (@chiarabiasi) on

In termini di materiale, il raso, il cotone e i jeans si prestano bene. Si può osare anche con la pelle o la tuta però. Per un abbinamento ancora più insolito: i pantaloni cargo, connubio ideale di eleganza e utility.

View this post on Instagram

Paris Patrol

A post shared by Pernille Teisbaek (@pernilleteisbaek) on

Parole di Alanews