I tagli corti di tendenza per l'autunno inverno

ragazza con taglio corto

Foto Pexels | Samantha Garrote

Sono tante le proposte di tagli corti per l’autunno inverno 2021-2022, dal famoso pixie cut al taglio di capelli con frangia o maxi ciuffo laterale. Tra i tagli corti rientrano, ovviamente, gli haircut con rasatura ai lati, scalature di ogni tipo e messe in piega lisce o sbarazzine. Questa tipologia di taglio, inoltre, si presta a donne di tutte le età, dalle più giovani alle over 40 e 50! Non possiamo non citare, ad esempio, un grande ritorno: il mullet haircut, un taglio di capelli dal carattere ribelle e originale! Anche quest’ultimo taglio può essere declinato in più versioni. Scopriamo insieme nel dettaglio tutti i tagli corti più cool del momento, dai capelli scalati ai capelli lisci, mossi e ricci!

Tagli capelli corti scalati

Sempre più richiesti per l’arrivo della nuova stagione, i tagli corti scalati donano volume alla chioma e possono essere sfoggiati sia spettinati che con una messa in piega wavy. Anche il pixiecut è una delle tendenze più famose del momento, specialmente se scalato e asimmetrico. Questo tipo di haircut si sposa perfettamente con una frangia laterale con ciocche mosse naturali ben curate e asciugate con spazzola e phon. Di seguito potete trovare alcune foto a cui ispirarvi per un nuovo look di tendenza!

ragazza con taglio corto scalato
Foto Instagram | ellie_gonsalves

Tagli capelli corti mossi

Il taglio corto per capelli mossi porta diversi vantaggi, tra cui: la velocità di asciugare i capelli in poco tempo, la praticità nel sistemare e acconciare un taglio di capelli corti mossi e di dargli un tocco casual o elegante in base al tipo di messa in piega, se spettinata o più ordinata. Tra i tagli per capelli cortissimi mossi risaltano l’under cut o il bob, con ciocche più lunghe sul davanti rispetto alla parte sulla nuca. Il carrè asimmetrico ben si presta al capello mosso proprio perchè l’effetto dell’onda si accompagna alle diverse lunghezze e crea giochi di volume.

bob mosso
Foto Instagram | yukistylist

Se la forma del viso è tondeggiante, niente paura, potrete comunque decidere di tagliare i capelli corti. Vi suggeriamo di lasciare il capello lungo da un lato, con un ciuffo che incornicia almeno una parte del viso che grazie al capello mosso acquisterà volume e vi renderà molto eleganti. Quando vi stancherete i di portare il ciuffo davanti, vi basterà usare un fermaglio, magari colorato o con qualche dettaglio prezioso, per tirare su il ciuffo e realizzare un’acconciatura in stile anni ’20. Se invece porterete su il ciuffo dalla parte frontale, l’effetto sarà quello di un taglio anni ’50 da pin-up.

Tagli capelli corti ricci

Il taglio corto per capelli ricci rimane uno dei più consigliati dagli hairstylist solo se eseguito nella giusta maniera. Infatti, è importantissimo scegliere il parrucchiere perfetto: se il taglio corto viene effettuato in maniera errata, il riccio potrebbe diventare difficile da domare e, soprattutto, potrebbe perdere di qualità.

curly pixie
Foto Instagram | motherofcurls

Quindi, dopo aver scelto l’esperto a cui affidarsi, potete anche dare il via libera a tagli corti per i vostri ricci: optate per un pixie cut, un taglio cortissimo ai lati con un ciuffo sulla nuca, audace e di grande carattere, oppure puntate ad un taglio corto scalato per definire i ricci e alleggerire leggermente la chioma. Attenzione a non esagerare: una scalatura eccessiva potrebbe creare dei capelli troppo gonfi alla radice, quindi potreste ottenere il famoso effetto fungo! 

Tagli capelli corti lisci

Tra i capelli corti con la frangia non possiamo non nominare il caschetto. Uno dei tagli più richiesti nell’ultimo periodo, il caschetto può essere portato con o senza frangia. Fino a qualche anno fa la messa in piega più richiesta era decisamente quella mossa, ad oggi, invece, il caschetto si porta super liscio con frangia piena.

caschetto frangia
Foto Instagram | taylorlashae

Il taglio corto asimmetrico è uno dei tagli molto corti di tendenza da diversi anni. Perfetto non solo d’estate, questo tipo di taglio, infatti, si presta anche alla fredda stagione. Con o senza maxi ciuffo, può esser sfoggiato in look differenti purché sempre alla moda ed eleganti. Un vero e proprio tocco di classe!

Parole di Chiara Ricchiuti