Stati Uniti, polemica per la donna che prepara dolci di cioccolato utilizzando la placenta

Polemica negli Stati Uniti per una donna che ha realizzato dei cioccolatini utilizzando la placenta. La giovane madre, ha spiegato nei dettagli sul suo profilo snapchat tutti i passaggi per realizzare il dessert. Il web si è subito diviso tra chi l'ha accusata di cannibalismo e chi invece si è complimentato per l'idea originale

Pubblicato da Giulia Martensini Venerdì 16 marzo 2018

Stati Uniti, polemica per la donna che prepara dolci di cioccolato utilizzando la placenta

Una donna statunitense ha preparato dei dolci di cioccolato utilizzando la sua placenta.
La giovane madre ha raccontato nei dettagli su Snapchat tutti i passaggi per ottenere delle praline di cioccolato a forma di cuore, utilizzando il suo “ingrediente segreto”, solo una settimana dopo aver dato alla luce il suo secondogenito. La ricetta e la preparazione hanno fatto subito il giro del web, scatenando molte polemiche.

madre placenta chocolates 3Credit: snapchat / foto

madre placenta chocolates 5Credit: snapchat / foto

La donna, dopo aver custodito la placenta per una settimana, come un grande chef, ne ha mostrato passo a passo la ricette e l’esecuzione, riuscendo a trasformare l’organo, attraverso pochi passaggi, in cioccolatini a forma di cuore. Dopo aver cucinato la placenta a vapore, l’ha tagliata a tocchetti, disidratandola con il cordone ombelicale e il sacco amniotico. Dopo 16 ore circa, la placenta è diventata una polvere che ha usato come base per i sui dolci. Lei stessa, dopo averla assaggiata, ha dichiarato che il sapore della placenta non si sentiva e che non c’era niente di male a mangiarla, come sostengono anche i cultori di Scientology.
madre placenta chocolates 2Credit: snapchat / foto

Come era prevedibile, il web si è subito scatenato, dividendosi in favorevoli e contrari, tra chi l’ha accusata di cannibalismo e chi le ha fatto i complimenti per l’idea, sicuramente originale.