Ricette pranzo in ufficio: bento facilissimo

Partiamo dal presupposto che io sono innamorata dei Bento, ma non mi ci sono mai dedicata, quindi oggi vi parlerò da profana e ammiratrice! Girovagando su internet si trovano dei Bento davvero incredibili che quasi è un peccato mangiarli, ma noi iniziamo con qualcosa di semplice che può fare chiunque.

bento pranzo ufficio

Partiamo dal presupposto che io sono innamorata dei Bento, ma non mi ci sono mai dedicata, quindi oggi vi parlerò da profana e ammiratrice! Girovagando su internet si trovano dei Bento davvero incredibili che quasi è un peccato mangiarli, ma noi iniziamo con qualcosa di semplice che può fare chiunque.

Se vi sentite piene di pazienza e di voglia di fare, preparate questo bento da portare domani in ufficio o magari lunedì, io ho trovato questo semplicissimo in cui non occorrono cose particolari. La cosa più importante è il contenitore, che deve essere capiente ma contenere la giusta quantità di cibo che potete mangiare.
 

Per realizzare questo Bento preparate del riso bollito, poi scolatelo e conditelo con burro e parmigiano, a cui potete aggiungere cubetti di formaggio, pepe, insomma quello che vi piace. Poi per fare i fiorellini con pomodori e carote e dei taglia biscotti fate dei fiori e poi assemblateli come più vi piace. Per fare i gambi invece usate i fagiolini lessati.
 

Nelle scatoline accanto potete mettere delle fettine di pane oppure delle fette di torta, in un altro invece fate delle stelline con le mele. Se lo mangiate subito i problemi sono pari a 0, se lo volete portare in ufficio scegliete scatole che possano andare nel microonde, non so voi ma io in autunno ed in inverno non ce la faccio a mangiare piatti freddi. In ogni caso potreste farlo in primavera!
 

Se vi piace possiamo approfondire l’argomento, e imparare davvero a fare i Bento bellissimi come in Giappone! Io ho intenzione di imparare a farli, e voi? 😛
 

Foto da:
perhonen.splinder.com
www.maky-lab.com
dramamania.splinder.com

 

Parole di Serena Vasta