Ricette colazione: coppa di yogurt con muesli e frutta

La coppa di yogurt con muesli e frutta è un modo originale e delizioso per iniziare bene la giornata con una colazione molto carina, non è difficile quindi non vi resta che provarla!

yogurt pere melograno

Girovagando su un sito straniero ho trovato una coppa allo yogurt davvero troppo carina, ho guardato la ricetta e dato che non è affatto difficile anche noi possiamo provare a farla, dato che serve un pò di tempo l’ideale sarebbe sfruttare il weekend.

Continua a leggere

Se il vostro fidanzato dorme a casa vostra, potreste fargli una bella sorpresa per colazione, vi svegliate un pò prima di lui e sgattaiolate in cucina a preparare questa coppa di yogurt con muesli e frutta che oltre ad essere molto carina è anche buonissima, vediamo come si fa!
 

Continua a leggere

Ingredienti per la coppa di yogurt con muesli e frutta (dosi per 2 persone)

Continua a leggere

  • 2 pere
  • scorzette d’arancia
  • 50 gr di zucchero
  • 250 ml di succo di melograno (o di mirtilli)
  • 200 gr di yogurt bianco dolce (muller o granarolo)
  • 100 gr di muesli
  • una manciata di chicchi di melograno

 

Preparazione
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Sbucciate le pere e mettetele in un pentolino con la scorza d’arancia, lo zucchero e il succo di melograno, fate cuocere per circa 20-30 minuti fino a quando le pere saranno morbide. Poi togliete le pere e fate cuocere lo sciroppo per 10 minuti a fiamma vivace fino a farlo ridurlo di almeno un terzo.
 

Tagliate le pere a pezzettini e mettetele sul fondo di due bicchierini, vi consiglio di usarli del tipo che vedete nella foto, così i vari strati saranno ben visibili. Le pere che restano potete conservarle con il loro sciroppo in frigorifero anche per 2/3 giorni.
 

Nei bicchieri per ora abbiamo solo le pere, copritele con lo sciroppo che avete preparato che è abbastanza denso, poi fate uno strato di yogurt, mettete sopra qualche cucchiaio di sciroppo e poi mettete il muesli, completate con qualche chicco di melograno.
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Potete servire questo piatto così, oppure potete tenerlo in frigorifero per 2 ore in modo che tutto si rassodi bene, in questo caso potete servirlo come dessert per concludere un pranzo o una cenetta.
 

Foto da:

www.dailymail.co.uk
mykoreankitchen.com
www.puntobar.com
img.timeinc.net

 

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Serena Vasta

Da non perdere