Pezzi di moda iconici da tramandare di madre in figlia

Quali capi ed accessori rubare dalll'armadio della mamma -ma anche alla nonna- per fare propri che non passeranno mai di moda.

Sarah Jessica Parker sorridente con abito appariscente e bustino floreale

Foto Instagram @elaineoffers

Così tanto tempo trascorso a passare -ossessivamente- in rassegna la home di Pinterest, nonché a scorrere profili Instagram ad “alto tasso di fashion“, per poi ritrovarsi con un pugno di mosche in mano. Non resta solo che fantasticare! Ma se quei meravigliosi capi che ci fanno battere il cuore li avessimo già in casa a nostra insaputa?

Chi non ha mai fatto una capatina -o anche più di una- nell’armadio della propria mamma, pieno zeppo di “cimeli”e pezzi vintage da paura: le più fortunate poi, sfoderando irresistibili occhi dolci, sono riuscite ad ottenere ed accaparrarsi qualcuno di questi, con immensa soddisfazione! Perché è proprio vero, la moda torna sempre.

E quale altra valida attenuante, se non quella di poter tramandare un giorno i capi migliori alla propria prole, per abbandonarsi totalmente allo shopping senza sensi di colpa? Ecco di seguito qualche esempio di quelli che potremmo definire i cosiddetti “pezzi di moda iconici”, da tramandare di madre in figlia.

La borsa firmata

Trovarsi tra le mani un piccolo grande capolavoro di pelletteria quale una borsa di qualità, magari vintage, magari anche di lusso, è il sogno proibito di ogni fashionista che si rispetti. E quelle che sono riuscite ad avere questo piacere, ereditando la Chanel di turno dalla nonna sono davvero poche -e fortunate-! Tote Bag o Micro Bag poco importa, parliamo in ogni caso di un investimento per cui vale la pena.

Il Blazer Oversize con spalline imbottite

Che ci si creda o meno, la tendenza attuale che vede il Blazer Oversize come il Re dei capispalla di stagione è stata deliberatamente sottratta agli anni ’80. E, se vostra madre è stata a suo tempo una fashion victim degna del suo nome, potreste essere state baciate dalla sorte e scovare nel suo armadio un buon Blazer doppiopetto con spalline imbottite e dal taglio XXL. Fateci sapere!

La maxi cintura

Ennesimo accessorio, una volta completamente sottovalutato, di cui andare alla ricerca dei meandri dei guardaroba potrebbe essere proprio una cintura: una di quelle alte, con fibbia importante, dalle piene vibes anni ’70. L’ideale per segnare il punto vita su camicie extra-large, caldi maglioni abbondanti, cappotti ma anche vestiti lunghi estivi. Insomma, il classico dettaglio in grado di fare la netta differenza!

Parole di Sara Iaccino