Morto neonato di 2 mesi: era in braccio al padre che è scivolato dalle scale

Il piccolo Martino è stato immediatamente trasportato in ospedale. I medici hanno tentato l'impossibile per salvarlo, ma le ferite riportate alla testa erano troppo gravi

Pubblicato da Beatrice Elerdini Martedì 13 novembre 2018

Morto neonato di 2 mesi: era in braccio al padre che è scivolato dalle scale
Foto: Pixabay

Una banale caduta dalle scale si è trasformata in tragedia: un papà è scivolato mentre teneva in braccio il figlio di neanche 2 mesi. All’ultimo gradino ha perso l’equilibrio ed è caduto. Il piccolo è finito contro lo stipite di una porta. Il trauma violentissimo non ha lasciato speranze al neonato. E’ successo lo scorso 13 settembre, in via Roma, a Paderno di Ponzano, in provincia di Treviso.

I genitori hanno subito chiesto aiuto al 118. Il neonato è stato immediatamente trasportato all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, poi trasferito all’ospedale di Padova. I medici hanno tentato l’impossibile ma per Martino non c’è stato nulla da fare. I traumi riportati alla testa erano troppo gravi. Il piccolo si è spento sabato sera.

Papà Diego, maresciallo di origini umbre in forza alla Guardia di Finanza di Treviso, e mamma Sara sono rimasti accanto al loro bambino fino al suo ultimo respiro. Entrambi hanno poi raccontato nel dettaglio la dinamica del tragico incidente agli agenti di Polizia dell’ospedale di Padova. La prematura scomparsa di Martino, è stata poi comunicata ai Carabinieri e alla Procura della Repubblica, che ha aperto un fascicolo per chiarire l’accaduto e le eventuali responsabilità.

LEGGI ANCHE: Va in ospedale per una visita medica, 47enne cade dalle scale e muore