Milano Moda Donna 2010: Giorgio Armani

Molto molto chic come sempre la collezione autunno inverno 2010 2011 di Giorgio Armani, l’uomo che riesce sempre, con garbo e classe, a tirare fuori la vera femminilità ed essenza della donna.

Armani stampe

Molto molto chic come sempre la collezione autunno inverno 2010 2011 di Giorgio Armani, l’uomo che riesce sempre, con garbo e classe, a tirare fuori la vera femminilità ed essenza della donna. Una collezione che non è passata inosservata per i colori, per le linee morbide, per i materiali voluttuosi e per gli accessori arditi come le acconciature-cappello anni ’20. Una grande maestro della moda italiana che pur rimanendo sempre fedele al suo stile, in ogni collezione riesce ad inventare qualcosa di nuovo e spettacolare.

Le gonne si accorciano e i top cadono sulle spalle lasciandole maliziosamente spuntare dagli abiti che sono svolazzanti, corti e colorati.
 
Ma le spalle sono anche coperte dai favolosi cappotti dal tagli sartoriale: pelliccia e velluto su tutti, che conferiscono alla donna quella morbidezza che la rende ancora più femminile e “donna”.
 
L’accessorio che fa la differenza è il cappello in panno nero, con la frangia tagliata e che ricorda le tipiche acconciature degli anni ’20.
 
Un tocco di classe magistrale che rende ogni signora una perfetta femme fatale.
 
La sera si accende di luce e colore: miniabiti rossi e rosa accesso ma anche vestiti lunghi, neri e brillanti perfetti per una serata di Gala.
 
Fotografie tratte da style.it

Continua a leggere

Parole di Francesca Bottini

Da non perdere