Milano: la mamma muore sul divano, bimbo di 10 anni veglia il corpo per un giorno

La donna era affetta da una profonda depressione, e sulle cause del decesso interverrà l'esame autoptico. Già nel 2017 a famiglia era stata oggetto di attenzione da parte dei Servizi sociali.

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 20 febbraio 2019

Milano: la mamma muore sul divano, bimbo di 10 anni veglia il corpo per un giorno
Foto: Pixabay

Ha vegliato la mamma morta per un intero giorno, prima di chiedere aiuto ai vicini. È successo a Milano, protagonista un bimbo di 10 anni. Il piccolo avrebbe aspettato diverse ore prima di lanciare l’allarme perché non voleva lasciarla sola.

La mamma muore, lui la veglia per ore

Un bambino di 10 anni ha vegliato la mamma morta sul divano per un giorno, prima di trovare la forza di avvisare qualcuno.

La donna è deceduta lo scorso 18 febbraio e, secondo quanto emerso nelle ore successive, avrebbe sofferto di una profonda depressione. La famiglia era seguita dai Servizi sociali, e si è scoperto che due anni fa il Tribunale dei minori aveva chiesto l’affidamento del figlio al Comune.

La mamma ha la faccia tutta nera“: è con queste parole che il minore avrebbe informato i vicini di casa di quanto accaduto.

Quello che ancora non si sapeva è che, per non lasciarla sola, lui ha vegliato il corpo per tutto il giorno.

Sarà l’autopsia a stabilire con certezza le cause del decesso mentre emergono, sempre più nitidi, i contorni di un tessuto familiare compromesso da difficoltà economiche e relazionali. Il padre del bimbo non si sarebbe mai assunto le sue responsabilità per crescerlo.