Tutto quello che devi sapere sul mascara

Il mascara è un cosmetico fondamentale per esaltare la bellezza di un viso femminile. Conferisce profondità e sensualità allo sguardo perché allunga e infoltisce le nostre ciglia. Ma come scegliere il mascara perfetto e come applicarlo? Scopriamo insieme le varie tipologie e le caratteristiche di ogni scovolino!

ragazza che mette mascara

Foto Pexels | Karolina Grabowska

Il mascara è un formidabile alleato di bellezza, irrinunciabile in qualunque make up ben eseguito, in grado di regalare intensità e fascino allo sguardo femminile. Cosmetico versatile, può adattarsi anche ad un viso acqua e sapone, ma in questo caso andrà applicato con estrema perizia, in modo che il risultato sia molto naturale. Si può rinunciare al rossetto, optando per un più neutro burro cacao o un gloss incolore, si può lasciar perdere il fard, se non siamo sicure di saperlo stendere alla perfezione sugli zigomi, possiamo tenere le nostre unghie nude, o solo rinforzate con uno smalto trasparente, ma non possiamo mai truccarci lasciando da parte il mascara.

Tuttavia, anche questo prodotto reca con sé delle insidie, perché anche se può sembrare semplice da usare, in realtà bisogna seguire qualche regola. A partire dalla scelta del mascara giusto per noi.

Cos’è il mascara?

Il mascara sembrerebbe essere quasi un must have di tutti i giorni a cui è impossibile rinunciare. Rende le ciglia più lunghe, intensifica lo sguardo e dona al viso un tocco di colore. Stiamo parlando di un prodotto delicato, perciò deve essere di qualità e sicuro. In commercio esistono tantissime tipologie di mascara: ogni prodotto ha uno scopo ben preciso, quindi è importante sapere quale scegliere per i propri occhi e, soprattutto, come applicarlo per evitare errori! Scopriamo di più…

Le tipologie del mascara

Non esiste solo un mascara da applicare alle ciglia, ma è possibile trovarsi davanti ad una vasta scelta e avere l’imbarazzo della scelta. Il mascara cambia, innanzitutto, in base allo scovolino, quindi esiste il prodotto allungante, incurvante o volumizzante.

Non solo, esiste anche il mascara waterproof, quindi adatto da indossare tutto il giorno o durante una giornata di mare. Infine, esiste il mascara bianco, ovvero il cosiddetto primer per le ciglia. Va, quindi, applicato prima del mascara in modo da dare ancora più volume alle ciglia.

Per quanto riguarda il colore, il nero non può mancare nel vostro beauty case, perché conferisce carattere e definisce lo sguardo, anche se avete occhi chiarissimi e ciglia bionde. Le altre tonalità, come il blu, il bronzo, il verde eccetera, sono adatte ad alcune occasioni o come completamento di make up particolari. In generale, per ciglia naturalmente nere e folte va bene tutto, per le altre meglio orientarsi sempre e comunque per tonalità di mascara scure.

camihawke
Foto instagram | camihawke

Scovolino e caratteristiche

Abbiamo potuto constatare che la scelta del mascara dipende molto dall’obiettivo da raggiungere. Vogliamo ciglia più curve? Allora dovremmo optare per uno scovolino curvo. Le desideriamo più voluminose? Lo scovolino cilindrico è senza dubbio il migliore.

Di seguito l’elenco di tutte le tipologie di scovolini:

  • Scovolino cilindrico: ideale per chi è alla ricerca di un mascara volumizzante, questa tipologia di mascara è adatta a chi ha ciglia non definite e sottili.
  • Scovolino curvo: chi parte da una buona base può optare per uno scovolino curvo, il risultato finale sarà strepitoso.
  • Scovolino a pettine: pettinare le ciglia è fondamentale, quindi se hai ciglia non definite, corte e dritte, opta per questo tipo di mascara!
  • Scovolino a sfera: ogni tipologia di scovolino ha un compito ben preciso, ma non tutti riescono a raggiungere le ciglia cortissime. Ecco che entra in gioco lo scovolino a sfera, adatto alle ciglia piccole per definirle e renderle più voluminose!
  • Scovolino a clessidra: forse è uno dei più utilizzati, questo tipo di scovolino aiuta sia ad allungare che a dare volume alle ciglia.
  • Scovolino sottile: questa tipologia di mascara può essere utilizzata per allungare le ciglia.

Come scegliere il mascara giusto

Come si fa a scegliere il mascara giusto? Le ciglia lunghe, nere, folte, girate all’insù sono assolutamente un punto focale d’attenzione sul viso, e sono in grado di dare personalità anche all’occhio più banale, per questo dobbiamo truccarle con abilità, specialmente se la natura non ci ha dotato di occhi da cerbiatta. Recandoci in profumeria, però, accade di perdersi tra le mille proposte e non sapere quale mascara scegliere, perché sembrano tutti uguali, tranne che per il fatto che alcuni costano il doppio degli altri.

Bisogna ammettere che ogni prodotto è soggettivo e bisogna provare e riprovare fino a quando non si trova il mascara perfetto per le proprie ciglia. Esistono tantissimi prodotti di qualità che, però, non sempre superano le aspettative. Per scegliere il mascara giusto partite prima dalla scelta dello scovolino, dopodiché potreste informarvi tramite make-up artist e beauty blogger quali siano i migliori prodotti sul mercato.

Come mettere il mascara

La cosa più importante per ottenere un make up occhi perfetto e sensuale è diventare maestre nell’applicazione del mascara, manovrando con abilità l’apposito spazzolino. Se le vostre ciglia tendono ad essere proprio dritte o spioventi, potete acquistare un piega ciglia da usare prima del trucco, per correggerne la direzione.

Quando procedete all’applicazione, sollevate prima l’arcata sopraccigliare con le dita, quindi passate lo scovolino iniziando dalle ciglia di mezzo, poi quelle più esterne e per ultime le interne. Fate scorrere l’applicatore dalla base alla punta, avendo cura di tenerle separate. Tra una passata e l’altra non fate trascorrere troppo tempo, altrimenti il prodotto si asciugherà e si inizieranno a formare i grumi. Il segreto per ciglia perfette è applicare il mascara con movimenti a zig zag puntando verso l’esterno.

Prima di procedere alle ciglia inferiori (dove agirete con la stessa sequenza), attendete che il mascara sia asciugato. Se farete un lavoro ben fatto, sarà necessaria un’unica applicazione. Ora le vostre ciglia saranno lunghissime e il vostro sguardo irresistibile.

Perché apriamo la bocca quando applichiamo il mascara

Questo sì che è un dubbio che ci tormenta da una vita: perché apriamo la bocca quando applichiamo il mascara? In realtà, c’è una ragione per cui automaticamente assumiamo questa posizione durante l’applicazione. A quanto pare, ci aiuterebbe ad aumentare la concentrazione e, soprattutto, ad ottenere un occhio più fermo e ciglia immobili, così andremo ad applicare il mascara in maniera impeccabile!

Parole di Chiara Ricchiuti