Margot Robbie festeggia il compleanno coi Pirati dei Caraibi

Margot Robbie è bellissima, talentuosa e sorridente. Ben presto la vedremo interpretare il ruolo di una piratessa nel reboot della saga Pirati dei Caraibi. L'ambientazione sarà la stessa, ma la storia non avrà niente a che fare con quella di Jack Sparrow

10
Margot Robbie ai Guild Awards

Il 2 luglio è il compleanno della bellissima Margot Robbie, l’attrice australiana più ricercata del momento, quella che negli ultimi anni ha lavorato ai progetti più disparati, al fianco di registi del calibro di Martin Scorsese e Quentin Tarantino. Dai tempi di The wolf of Wall Street, infatti, non ce la siamo più dimenticata e come avremmo potuto!

Leggi anche: la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn

Margot ha interpretato Harley Quinn in Suicide Squad, una giornalista nell’acclamato Bombshell, la sorridente Sharon Tate in C’era una volta a Hollywood, Tonya Harding nello strabiliante film biografico sulla pattinatrice e nel suo prossimo progetto sarà addirittura una piratessa.

La saga di Pirati dei Caraibi, al femminile

Ebbene sì, Margot Robbie è pronta a interpretare un nuovo ruolo, stavolta in un reboot della saga dei Pirati dei Caraibi. L’annuncio è giunto pochissimi giorni fa sul sito del magazine made in USA Variety, ma cosa sappiamo finora? Non tantissimo, solo che il produttore di una delle saghe più seguite di tutti i tempi, Jerry Bruckheimer, si occuperà di produrre anche la prossima pellicola e che la bellissima e talentuosa Margot Robbie figurerà come uno dei personaggi principali della storia.

Kristen Stewart interpreterà Lady D nel prossimo film dedicato alla principessa

Tutta un’altra storia

Dopo il rilascio della notizia, sul web hanno cominciato a circolare tweet e opinioni rispetto al nuovo ruolo di Margot in Pirati dei Caraibi. Alcuni fedeli fan di Johnny Depp, il Jack Sparrow della Perla Nera, non hanno preso bene la notizia perché temono che la storia verrà snaturata.

55
Johnny Depp alla 76esima edizione del Festival del Cinema di Venezia

C’è da dire, però, che gli sceneggiatori e la produzione hanno tenuto a specificare che si tratterà di vicende completamente nuove, ambientate nello stesso universo ma senza nulla a che fare coi personaggi che ormai conosciamo da più di quindici anni. In poche parole dobbiamo aspettarci una sorta di versione al femminile di quel mondo piratesco, ma nessun crossover con le scorribande di Jack Sparrow e nessuna comparsata della sua nave o di Will Turner!

La vita privata e i riconoscimenti

Dal 2016 Margot Robbie, classe 1990, è sposata con il regista britannico Tom Ackerley, con il quale vive a Londra da diversi anni. La carriera di Margot è costellata di successi, è una delle attrici più apprezzate e richieste degli ultimi tempi, sarà per i numerosi premi a cui è stata candidata e che ha ricevuto? Per il film Tonya e per Bombshell ha ottenuto due candidature agli Oscar, per non parlare dei BAFTA e dei Golden Globe. A breve le nomination si trasformeranno in statuette d’oro, ne siamo certi!

Non perdere la classifica dei film per ragazze da vedere assolutamente!

Parole di Martina Di Paolantonio

Laureata in Moda e Costume e da sempre appassionata di cinema, arte contemporanea e scrittura. Amo scovare i dettagli particolari delle cose e raccontarli nel modo più glamour possibile.