Madre di 28 anni muore mentre i figli dormono: stroncata da un mix di cocaina e alcol

Non è ancora chiaro se la donna, che non avrebbe avuto alcun precedente relativo al consumo di sostanze, abbia assunto la droga volontariamente.

cocaina

Foto: Pixabay

Una donna di 28 anni, madre di due bambini, è morta mentre i figli dormivano per un mix di cocaina e alcol. Il caso ha scosso il Regno Unito: la vittima è stata colpita da un infarto dopo una notte di follie con gli amici. Avrebbe bevuto e consumato droga per 15 ore.

Stroncata da un infarto a 28 anni

La vicenda di Tara Culley, madre 28enne di Radcliffe (Regno Unito), ha scosso il Paese. Il suo ritratto, stando al profilo ricostruito da parenti e amici, era quello di una donna senza ombre, legatissima ai suoi due bambini e con una vita apparentemente irreprensibile.

Il compagno l’ha trovata nel suo letto, priva di sensi, e a nulla è valsa la disperata corsa in ospedale.

La 28enne avrebbe accettato di uscire con un gruppo di amici che non vedeva da tempo, ma avrebbe bevuto e sniffato cocaina per un periodo di circa 15 ore.

Lo ha stabilito la prima fase di un’inchiesta che si prospetta possibile teatro di colpi di scena.

La donna è stata colpita da un infarto dopo una serata trascorsa in un pub (conclusa alle 9 del mattino, secondo le ricostruzioni). Al momento non è chiaro se abbia assunto cocaina volontariamente o se possa essere stata costretta a farlo. Quello che sembra certo è l’assenza di precedenti relativi all’abuso di sostanze, alcol o droga.

Parole di Giovanna Tedde

Giornalista pubblicista, mi occupo da anni di contenuti web in salsa multicolor: dalla cronaca nera a quella rosa, passando per approfondimenti sull'attualità e una sana dose di buona cucina…