Carlo e Diana, 40 anni fa il royal wedding in mondovisione

Quarant'anni fa il principe Carlo e Diana Spencer dicevano sì, alla St Paul Cathedral, davanti a oltre 750 milioni di persone

Lady Diana

Foto Getty Images | Anwar Hussein

Oggi ricorre un anniversario decisamente speciale: il 29 luglio 1981, esattamente 40 anni fa, Carlo d’Inghilterra e Diana Spencer pronunciavano il fatidico “sì”, diventando marito e moglie.

Il primo matrimonio reale in mondovisione

In quella giornata di fine luglio di quarant’anni fa sono state 600mila le persone a scendere in strada, per andare alla St Paul Cathedral. A Londra tutti volevano ammirare gli sposi. Il matrimonio, inoltre, fu seguitissimo anche da casa. Infatti, raggiunse un pubblico di oltre 750 milioni di telespettatori. Il matrimonio tra Carlo e Lady Diana, tra l’altro, fu il primo royal wedding in mondovisione.

Le fotografie che ritraggono Diana Spencer arrivare alla St Paul Cathedral hanno fatto la storia. Lady D ha indossato un abito bianco con ben sette metri di strascisco, il più lungo mai visto ad un matrimonio reale. Ad attenderla all’altare Carlo, nella sua uniforma militare.

Alcune curiosità sul matrimonio di Lady D e Carlo

Intorno al matrimonio reale tra Carlo e Diana ruotano diverse curiosità. Tra queste, sicuramente quella più nota è quella che riguarda la presenza al royal wedding di Camilla Parker Bowles. Come ben raccontato anche nella serie Netflix The Crown, tra Carlo e Camilla il feeling è sempre stato alle stelle e pare che lui abbia cercato il suo sguardo anche sull’altare.

Ma non è finita qui. Perché tra le curiosità c’è anche quella che riguarda due oggetti in particolare: la boccetta di profumo e il ferro di cavallo. Per quanto riguarda il primo, la storia vuola che Lady Diana si sia buttata per sbaglio addosso una boccetta di profumo e sia stata costretta a tenere tutto il giorno la mano sul punto della macchia per coprirla. Per quanto riguarda il ferro di cavallo, pare che Lady D ne avesse fatto cucire uno d’oro all’interno del vestito.

Quello tra Diana e Carlo è stato un matrimonio reale che aveva sulla carta tutte le premesse giuste per essere quello dei sogni. Invece, come la storia ci ha insegnato, i due hanno avuto ripensamenti ben prima di sposarsi e, anche dopo, le cose non sono migliorate. Nonostante tutto, però, un anno dopo il matrimonio è nato il loro primogenito, William, e nel 1984 il principe Harry.

Parole di Benedetta Minoliti