Tale madre tale figlia: lo stile viene tramandato di generazione in generazione

Chi poteva essere l'unica, vera erede della splendida Cindy Crawford? Ovviamente solo sua figlia, che sulle passerelle è meravigliosa!

Kaia Gerber look Cindy Crawford maglione Ralph Lauren

Foto Shutterstock | Kathy Hutchins

Il nome Kaia Gerber vi dice qualcosa? E se invece vi dicessimo Cindy Crawford? Le due supermodelle hanno qualcosa di decisamente speciale in comune: sono madre e figlia (e si vede!).

Non si può certo dire che lo stile non sia una caratteristica di famiglia, così come la bellezza fuori dal comune. Talmente somiglianti che si potrebbero scambiare per sorelle, Kaia e Cindy condividono anche la stessa passione sfrenata per le passerelle e non è raro vederle indossare gli stessi abiti.

Un’abitudine che rende la loro relazione unica e speciale e che, proprio recentemente, ha riportato alla memoria uno dei look iconici di Cindy Crawford, indossato proprio da sua figlia Kaia.

Dalla copertina di Elle ’94 a oggi: il maglione che fece la storia

In un posto Instagram Cindy Crawford scherza su quanto sia evidente la somiglianza con sua figlia, postando una foto di Kaia con il maglione di Ralph Lauren che la super top model indossò per la copertina di Elle del 1994.

Bandiera a stelle e strisce in bella evidenza, jeans, mani in tasca et voilà…Kaia si trasforma in Cindy! Manca solo il neo sulla bocca che ha fatto sognare gli uomini di tutto il mondo (ed emulato da tutte le donne), ma quello rimane il marchio di fabbrica di mamma Crawford.

Baby stole my look!” – così l’ex top model mette a confronto i look delle due foto e “accusa” con estrema ironia e tanto amore la figlia di “rubarle” gli outfit. Un duo che spacca, il loro, e non si può che provare una sensazione di déjà vu guardando quegli scatti che esprimono tutto l’orgoglio della Crawford per sua figlia.

Kaia Gerber sta davvero seguendo le orme della madre e più volte ha dichiarato quanto sia importante per lei avere il supporto e i consigli di mamma Cindy. Per ora i complimenti non mancano di certo – da Linda Evangelista a Helena Christensen e molti altri – e noi siamo prontissime a vederla sfondare in passerella!

Parole di Giorgia Sdei