Fa le pulizie in casa e si ferisce lievemente: le mani diventano nere, dita in cancrena

La donna avrebbe sottovalutato un piccolo incidente domestico come tanti, arrivando a rischiare di perdere entrambe le mani.

Pubblicato da Giovanna Tedde Martedì 18 dicembre 2018

Fa le pulizie in casa e si ferisce lievemente: le mani diventano nere, dita in cancrena
Foto: Pixabay

Una ferita apparentemente banale ha messo in serio pericolo una donna, vittima di un incidente domestico come tanti. Secondo la ricostruzione, stava facendo le pulizie in casa quando si è procurata un taglio alla mano. Poi il calvario.

Ferita durante le pulizie in casa

UNa 53nne cinese si è ferita durante le pulizie domestiche e ha riportato un taglio alla mano che ha sottovalutato.

Pensando che la lesione guarisse da sé, ha trascurato il pericolo di un’infezione che si è materializzato pochi giorni dopo, portandola a rischiare gravissime conseguenze.

Qualche ora dopo il piccolo incidente domestico, avrebbe notato un livido intorno alla ferita. Sarebbero bastate meno di 24 ore per trovarsi con entrambe le mani nere e 8 dita in cancrena.

Sentiva gli arti intorpiditi, e un dolore crescente. Fortunatamente, l’intervento dei medici ha scongiurato un epilogo peggiore.

LEGGI ANCHE: Fish spa in Thailandia: perde 5 dita per un’infezione