Contraccezione: arriverà la pillola spray

Presto potrebbe arrivare la pillola spray:è un erogatore che si sta sperimentando a Sidney, in Australia. E' a base di nestorone e blocca l'ovulazione spuzzandolo sul braccio.

Pillola

 
Non si sa ancora quando, ma nel prossimo futuro potrebbe arrivare nelle nostre farmacie un nuovo metodo contraccettivo: la pillola spray. Sarà sicuramente un passo avanti nel mondo della contraccezione: basteranno un paio di spruzzi sul braccio e il gioco sarà fatto!
 
Lo spray anticoncezionale è stato ideato da alcuni ricercatori in Australia. E’ un erogatore come quelli che utilizzano gli asmatici, che rilascia nestorone, un ormone sintetico che può bloccare l’ovulazione e impedire in questo modo la gravidanza.
 
Questo spray viene spruzzato sul braccio ed è assorbito dagli strati più profondi della pelle, raggiunge il sangue e rimane efficace per 36 ore. 
A Sidney sta per iniziare la sperimentazione su un gruppo di donne; la cosa positiva di questo contraccettivo è il fatto che può essere somministrato anche alle donne che stanno allattando.
 
Questo spray sarà il contraccettivo adatto alle donne che non tollerano la pillola, che sono allergiche al preservativo, che non vogliono dispositivi come la spirale, o anelli vaginali.
 
Speriamo che la sperimentazione vada a buon fine e che si possa al più presto acquistare questo prodotto.
Speriamo, soprattutto, che non abbia un prezzo proibitivo!

Parole di Irene

Irene è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di tematiche relative alla casa e il fai da te, il benessere, i viaggi.