7 consigli per capelli ricci davvero perfetti

Dall'utilizzo dei prodotti giusti alla tecnica del plopping, amatissima dalla tiktokers, ecco i nostri consigli per capelli ricci al top

Ragazza capelli lunghi ricci

Foto Unsplash | Jaroslav Devia

Ogni riccio un capriccio, dice il detto. Certo è che prendersi cura al meglio dei capelli ricci richiede pazienza e costanza. Ma non solo. Utilizzare i prodotti giusti e spazzolarli correttamente aiuta a mantenere la vostra chioma sana.

Se alcuni consigli per prendersi cura dei capelli valgono più o meno per tutte le tipologie di capigliatura, per i ricci, sia lunghi che corti, bisogna prendere alcuni accorgimenti in più.

Ecco quindi i nostri consigli per prendervi cura al meglio dei vostri capelli ricci.

Utilizzare shampoo e balsamo corretti

Scegliere shampoo e balsamo pensati per i ricci sembra scontato, ma non è banale. Questi prodotti, infatti, sono indispensabili per curare in modo efficace la vostra chioma. I capelli ricci sono spesso più secchi di quelli normali, e quindi sono inclini a rovinarsi più facilmente.

Tra i vari prodotti pensati per questa tipologia di capello, noi vi consigliamo shampoo e balsamo di quelli di Ogx della linea Argan oil of Marocco. Questi due prodotti hanno una formulazione rigenerante che vi aiuterà ad ammorbidire i capelli. Dopo averli lavati con lo shampoo, dovrete applicare il balsamo su tutte le lunghezze, evitando le radici, e lasciarlo in posa dai 3 ai 5 minuti per un risultato ottimale.

Maschere, ad ognuna la sua

Se siete amanti delle maschere per capelli, siete fortunate, perché non c’è cosa migliore di questi prodotti per nutrire in profondità i vostri capelli.

Noi vi consigliamo un prodotto marchio L’oreal, facilmente reperibile anche nel supermercato sotto casa. La maschera olio straordinario ricci sublimi donerà morbidezza, elasticità e brillantezza ai vostri capelli. Tutto questo grazie alla sua formula ultra-ricca con olio d’Amla.

Il metodo plopping per asciugare i capelli ricci amato anche su TikTok

Il plopping è un metodo, piuttosto semplice, per asciugare i capelli ricci senza fargli perdere la loro bellissima forma andando ad eliminare l’effetto crespo.

I passaggi da seguire sono piuttosto semplici: dopo aver lavato i vostri capelli, invece di asciugarli subito, dovrete avvolgerli in una t-shirt di cotone formando un turbante e armarvi di pazienza. Questo perché non dovrete assolutamente usare il phon per asciugarli se volete utilizzare questo metodo.

Questa asciugatura, completamente naturale e amata dalla tiktokers di tutto il mondo, vi permetterà di avere in “breve” tempo dei ricci perfetti e super definiti.

Scegliere per i vostri capelli ricci un pettine a denti larghi

Ad ogni chioma il suo pettine, è proprio il caso di dirlo. Se avete capelli riccissimi sarebbe meglio utilizzare un pettine a denti larghi. Scegliere una spazzola normale potrebbe portarvi a rovinare la forma di vostri capelli e donare un indesiderato effetto crespo.

Utilizzare il diffusore

Se ad una asciugatura naturale preferite il phon, vi consigliamo di utilizzare il diffusore. Grazie a questo strumento i vostri ricci saranno esposti ad un minore quantità di calore e vi sarà possibili acconciarli più facilmente mentre li asciugate. Ovviamente, ricordate di applicare un siero termo protettore, di modo da non andare a danneggiare ulteriormente i vostri capelli.

Quando tagliare i capelli ricci

Se vi rendete conto che i vostri ricci cominciano ad appiattirsi sulle punte vuol dire che è arrivato il momento di tagliarli. Potete provare a darvi una leggere spuntatina, oppure potete rivolgervi al vostro parrucchiere di fiducia per sistemare il vostro hairstyle e, perché no, magari dare un twist al vostro look.

Leggi anche: 7 consigli per prendervi cura dei vostri capelli a casa

Inoltre, sarebbe meglio tagliare i capelli ricci da asciutti. Questo perché da bagnati, come già saprete se siete delle curly addicted, questa tipologia di capigliatura tende a risultare più lunga da bagnata.

Come trattare i vostri capelli ricci una volta che saranno asciutti

Abbiamo pensato a come lavarli, adesso pensiamo a come acconciarli. Sieri e gel possono aiutarvi nello styling e possono essere dei vostri fidati alleati perché aiutano ad evitare che i capelli ricci diventino troppo secchi.

Se siete alla ricerca di un siero top, noi vi consigliamo quello di The Ordinary. Il multi-peptide serum for hair density ha una formula concentrata progettata appositamente per promuovere la salute dei capelli.

Un altro prodotto perfetto per i capelli ricci è il trattamento senza risciacquo con polpa di avocado di Bottega Verde. Questo siero è pensato per i capelli ricci e mossi ed è stato creato per dare definizione e nutrire i capelli senza appesantirli.