Arredare casa con gusto: tante idee originali

Arredare casa con gusto e stile può risultare semplice, scopri le idee e i consigli per un arredamento moderno e originale dal salotto alla camera da letto

38
Come arredare casa con gusto

Vorreste sapere come arredare casa con gusto? Abbiamo raccolto tante idee creative per scegliere mobili, complementi e decorazioni che danno un look sobrio e di classe alla casa per arredarla in maniera oginale e magari anche economica. Allestire gli ambienti con tutto ciò che è oggettivamente bello e senza tempo, mobili ed accessori posizionati con il giusto equilibrio, senza forzature e senza azzardi, raggiungendo l’obiettivo di un ambiente armonico.

Per arredare la casa nel migliore dei modi è fondamentale seguire il proprio gusto personale, perchè la casa deve rimanere un nido dove aver piacere di rifugiarci. Nella scelta dello stile va deciso se ci si sente meglio in un ambiente classico o moderno, in una casa in stile vintage o arredata in modo etnico, e deciso lo stile, va seguito dal principio. Dalla tinta delle pareti ai rivestimenti del pavimento, dalle tende ai tappeti, per una casa di buon gusto vanno scelte delle tonalità armoniche, ossia che siano vicine nel cerchio cromatico, e meglio ancora se li sceglierete fra le colorazioni neutre. Scegliete non più di tre colori, eleggendone uno come il prioritario, e segnatevi il codice Pantone in modo che, quando sarete in un negozio alla ricerca dell’arredo o dei complementi, saprete sempre qual è la tonalità corretta. Ecco alcuni suggerimenti per arredare la vostra casa, sia che riguardi la vostra dimora abituale che quella utilizzata per le vacanze come per esempio la casa al mare.

Casa piccola: come arredarla

Arredare casa piccola

Foto Shutterstock | inrainbows

Non è sempre facile arredare una casa piccola, oltre alle dimensioni stesse della casa bisogna far coesistere mobili, complementi e oggetti, ma anche colori, tessuti, materiali, decori e stili. Tutto deve essere abbinato affinchè gli ambienti risultino equilibrati anche in relazione al resto della casa. Arredare una casa piccola può essere complesso anche perché non sempre è facile trovare i mobili delle dimensioni esatte di cui abbiamo bisogno e dobbiamo ricorrere a un arredamento salvaspazio fatto su misura. A seconda delle dimensioni della nostra casa, soprattutto se si parla di un monolocale, serviranno dei mobili multifunzione come per esempio un sottopanca con vano oppure dei gradini con contenitori, entrambi utilissimi per conservare oggetti che a causa dello spazio limitato non sapremmo dove riporre. Nel Nord Europa e nei paesi di origine anglosassone questa tipologia di arredamento è molto diffusa, soprattutto per quelle che gli americani definiscono Tiny house dove in pochissimi metri quadri si concentrano tutti gli ambienti, dal salotto alla camera da letto senza dimenticare bagno e cucina.

Arredare casa in modo economico

Arredare casa economico

Foto Shutterstock | Michael Gordon

Spesso le parole arredamento ed economico proprio non riescono a coesistere, può succedere quindi di sforare il budget prefissato per arredare casa e rimanere magari con qualche ambiente completamente spoglio. Partendo dal presupposto che non è obbligatorio arredare tutti gli ambienti di casa assieme, potremmo destinare un fondo apposito e pensare alla mobilia un po’ alla volta. L’importante è ragionare per priorità e capire quali siano gli ambienti di casa per noi essenziali e iniziare proprio da questi. Bagno o cucina? Camera da letto oppure soggiorno? Terrazza o mansarda? Da Nord a Sud del nostro Paese ci sono tantissime catene che hanno mobili a basso costo; potreste persino acquistare quello che vi occorre e risparmiare sulle spese di trasporto e montaggio per contenere ulteriormente i costi.

Arredamento moderno

Arredare casa moderna

Foto Shutterstock | Africa Studio

Arredare correttamente la propria casa prevede che prima di cominciare si guardino le proporzioni e gli spazi, scegliendo un arredamento che sia giusto per ogni stanza anche a livello di dimensioni. È importante avere le idee chiare anche sullo stile e il tipo di arredamento in modo tale da seguire un percorso preciso ogni volta che si procederà con l’acquisto di nuovi pezzi. Uno stile che va per la maggiore? Quello contemporaneo!

Abbiamo raccolto per voi tantissime idee per arredare la vostra casa in maniera minimal e magari con elementi di design per offrirvi uno spunto per il vostro arredamento moderno.

Fai da te: arreda con il riciclo creativo

Arredare casa con il fai da te

Foto Shutterstock | Photographee.eu

Un altro modo per arredare casa in modo economico è quella di recuperare vecchi mobili, magari di madri e suocere, che non vengono più utilizzati e dare loro una nuova vita grazie al riciclo creativo. In questa maniera otterremo dei pezzi gratis e potremo trasformarli in qualcosa di nostro gusto che ben si intona con il resto dell’arredamento.

Lo stile che avete deciso per la vostra casa sarà essenziale per capire quali materiali acquistare e quali riutilizzare. Lo stile classico vi aiuterà a rendere gli ambienti più caldi ed invitanti, e nessuno vi vieta di dare loro anche un tocco romantico posizionando elementi in stile shabby chic, uno stile che ben si abbina ad una casa classica. Se è invece uno stile moderno quello che vi attrae, ricordate di inserire pochissimi elementi secondo la regola: less is more, coniata dall’architetto tedesco Ludwig Mies van der Rohe, che ci ricorda quanto sia importante l’essenzialità nella vita quotidiana.

Parole di Anita Borriello