Chiude il fratellino nella lavatrice: bimbo di 3 anni muore soffocato

Pochi giorni prima, il 4 dicembre scorso, una tragedia simile si è consumata in un'altra regione del Paese. A trovare il corpo senza vita del minore, anche in quel caso, furono i genitori.

Pubblicato da Giovanna Tedde Giovedì 20 dicembre 2018

Chiude il fratellino nella lavatrice: bimbo di 3 anni muore soffocato
Foto: Pixabay

Ha chiuso il fratellino di 3 anni nella lavatrice mentre i genitori dormivano, provocandone la morte. È successo in una città russa, Gubkinskij, e il corpo senza vita del minore è stato scoperto dalla madre e dal padre nel cuore della notte.

Chiuso nella lavatrice, muore a 3 anni

La cronaca dei fatti di Gubkinskij, Russia, è rimbalzata sui media internazionali dopo un servizio del Daily Mail.

Protagonisti due fratellini, il più piccolo dei quali, 3 anni, è morto dentro la lavatrice nell’abitazione di famiglia.

Una tragedia che si sarebbe consumata al riparo dalle attenzioni dei genitori, nel cuore della notte. Stando a una prima ricostruzione della dinamica, infatti, il maggiore avrebbe convinto il secondogenito della coppia ad alzarsi dal lettino e seguirlo per fare un gioco.

Il bimbo sarebbe stato convinto a entrare nella lavatrice, dentro cui è stato poi ritrovato privo di vita.

I soccorsi si sono rivelati inutili e, secondo quanto emerso in sede di autopsia, il decesso sarebbe avvenuto per asfissia.

Ad accorgersi di quanto accaduto sono stati proprio i genitori, allarmati dall’assenza del figlio nella stanza.

Le autorità locali hanno aperto un’indagine sul caso, anche se ci sarebbero già granitici elementi a suffragio dell’ipotesi di un gioco finito male.

Il precedente pochi giorni prima

Pochi giorni fa, il 4 dicembre, in un’altra regione del Paese si è consumato un dramma simile. Un bimbo di 9 anni è morto dopo essere entrato nell’elettrodomestico e aver chiuso l’oblò dall’interno.

Sul corpo della vittima sono stati evidenziati segni di un disperato tentativo di fuga prima del soffocamento. A scoprire il cadavere intrappolato nella lavatrice è stata la madre, al suo rientro dal lavoro.

LEGGI ANCHE: Babysitter chiude bimba di 2 anni nella lavatrice