Chiara Ferragni diserta la Fashion Week ma sfilerà gratis sui social

Lʼinfluencer vuole evitare luoghi affollati e proteggere la propria famiglia. La moglie di Fedez però supporterà sui propri profili il settore che l’ha consacrata

Chiara Ferragni

Foto Getty Images | Stefania D'Alessandro

Chiara Ferragni, l’influencer più nota e chiacchierata di casa nostra, non perde mai una sfilata. Eppure quest’anno alla Milano Fashion Week, che si svolgerà fino al 28 settembre, ha scelto di non essere presente. La causa? Il troppo affollamento. Per proteggere e tutelare non solo la propria salute, ma anche e soprattutto quella della sua famiglia, la fashion blogger ha preferito rinunciare a eventi mondani e sfilate e lo ha annunciato attraverso una foto pubblicata sul suo profilo Instagram, scrivendo: “Sono oltre 10 anni che frequento le fashion week e quella di questa stagione, sarà la prima a cui non parteciperò fisicamente alle sfilate per evitare luoghi affollati“.

Chiara Ferragni indosserà i suoi outfit gratis

La Ferragni ha però voluto sottolineare il proprio impegno nel supportare i principali marchi di moda e ha quindi spiegato che continuerà a sostenere il settore anche a distanza: “Per me, come imprenditrice ma anche appassionata di moda, è importante continuare a supportare il sistema moda in quanto uno dei motori dell’economia Italiana. Per questa ragione da oggi, giorno in cui inizia la Milano FW, ho deciso che indosserò gratuitamente i miei look preferiti per supportare alcuni dei brand che ho nel cuore“.

Eletta da Forbes influencer più importante del mondo

La nota influencer dunque sfilerà ugualmente in passerella, ma lo farà in maniera virtuale, come siamo ormai soliti vedere in questi tempi di pandemia, senza essere pagata per la pubblicità, forte dei suoi 21 milioni di followers. Ricordiamo infatti che nel 2017 Chiara Ferragni è stata incoronata da  Forbes come la fashion blogger più importante e influente del mondo. Nella classifica stilata dalla nota rivista americana sugli influecer più popolari, l’imprenditrice di Cremona è riuscita a conquistare il primo posto nella categoria fashion.

Il successo della Ferragni, raggiunto grazie al suo profilo Instagram, è solo uno dei meriti che le sono stati riconosciuti dagli analisti di Forbes. A farle guadagnare il primato nella sua categoria è stata anche la sua capacità di affermarsi come imprenditrice nel mondo della moda. Nella sua biografia pubblicata sulla rivista, infatti, si legge: “Ha iniziato la sua carriera prima dell’arrivo di Instagram, nel 2009; nel 2015, dato il suo successo, è stata la prima fashion influencer ad essere studiata dall’Harvard Business Review“. 

Parole di Alanews