Chiara Ferragni e Fedez, la raccolta fondi per il Coronavirus

I Ferragnez hanno deciso di lanciare una campagna per raccogliere fondi in un momento di grande difficoltà per il nostro Paese: grazie al contributo di migliaia di persone, sono riusciti in poche ore a raggiungere delle cifre da record.

38
Premiere di Unposted

La raccolta fondi di Chiara Ferragni e Fedez, i Ferragnez, in un momento storico così delicato, è un gesto di speranza per il futuro. Vista la difficile situazione in cui l’Italia intera ormai versa a causa del Coronavirus, i Ferragnez hanno deciso di contribuire nel dare sostegno ad uno dei principali istituti ospedalieri colpiti dall’emergenza. La loro raccolta ha ottenuto cifre incredibili in pochissimo tempo, segno che tutti insieme possiamo fare la differenza.

La raccolta fondi di Chiara Ferragni e Fedez

Solo un paio di giorni fa, quando era ormai chiaro che la diffusione del virus fosse tale da costringere il governo ad attuare mosse drastiche per non peggiorare la situazione, Chiara Ferragni e Fedez hanno lanciato una raccolta fondi su Gofundme.com, con l’obiettivo di sostenere l’Ospedale San Raffaele di Milano.

Entrambi hanno poi sponsorizzato la campagna di solidarietà sui loro profili social, ottenendo un grandissimo riscontro. La loro intenzione è quella di aiutare l’attivazione di una nuova terapia intensiva presso l’istituto ospedaliero milanese, ormai quasi al collasso a causa dell’elevato numero di ricoveri per il Coronavirus.

Sono necessari non solo dei posti letto aggiuntivi, ma anche numerose attrezzature che richiedono un’ingente spesa. È questo il motivo per cui Chiara Ferragni e Fedez – che tra l’altro vivono a Milano, una delle zone più colpite dall’emergenza – hanno non soltanto aperto la raccolta, ma vi hanno contribuito con 100mila euro.

Il gesto di solidarietà dei Ferragnez

View this post on Instagram

Over 1MILLION€ and more 🚀

A post shared by The Ferragnez (@theferragnezofficial) on

“In questa fase davvero delicata, dal punto di vista sociale e sanitario, possiamo anche noi fare qualcosa. Medici e scienziati stanno facendo un lavoro importantissimo e vorremmo supportarli concretamente. Anche una piccola donazione può fare la differenza”.

È questo il messaggio lanciato da Chiara Ferragni e Fedez con la loro raccolta fondi, e sono davvero in tantissimi ad avere aderito. Alcuni dei partecipanti a questa gara di solidarietà sono dei nomi piuttosto famosi: ci sono calciatori quali Alessandro Florenzi e Alberto Cerri, che hanno deciso di contribuire con grande generosità. Spiccano anche Laura Chiatti, Fiammetta Cicogna e Tomaso Trussardi, il marito di Michelle Hunziker.

La campagna social: un successo incredibile

Grazie alle migliaia di donazioni effettuate, la campagna ha raccolto oltre 3 milioni di euro in poco più di 24 ore. Un record davvero incredibile, che ci mostra come sia davvero possibile fare molto con un piccolo sforzo. Merito di questo successo va senza dubbio all’imponente presenza social di Chiara Ferragni e di suo marito Fedez, che hanno dato grande risonanza all’evento. Ma quello che importa è il risultato, in questo caso.

D’altronde proprio i social sono protagonisti in questi giorni di emergenza: sta spopolando sul web l’hashtag #iorestoacasa, che invita i cittadini a non uscire se non per casi di vera necessità. Una misura, questa, caldamente consigliata dal governo per mettere un freno alla diffusione del Coronavirus. E sono moltissimi i vip che stanno contribuendo a lanciare un appello, per far sì che tutti rispettino questo semplice consiglio.

Parole di Giulia Sbaffi