Cavoli e spinaci proteggono la vista

I cavoli e gli spinaci contengono una forte concentrazione di luteina, è stato stimato che chi consuma abitualmente 6 mg di luteina al giorno ha un rischio minore di sviluppare la degenerazione maculare senile.

 

Cavoli e spinaci sono verdure buonissime che fanno bene alla nostra salute e che si rivelano molto importanti per proteggere la vista, hanno forti proprietà antiossidanti che proteggono la retina dalle radiazioni nocive. La luteina è un pigmento naturale presente nelle verdure a foglia verde che è un antiossidante che aiuta a filtrare la luce blu che è una delle cause dello stress ossidativo e del danneggiamento degli organi più esposti alla luce, come la cute e gli occhi.

I cavoli e gli spinaci contengono la maggior concentrazione di luteina, è stato stimato che chi consuma abitualmente 6 mg di luteina al giorno ha un rischio minore di sviluppare la degenerazione maculare senile che è una patologia abbastanza comune negli anziani che può portare alla cecità.
 

La dose giusta di luteina è contenuta in una porzione di spinaci o di cavolo, inserire quindi questi alimenti nella nostra alimentazione può aiutare a proteggere la nostra vista.
 

Secondo le ultime ricerche gli italiani sanno bene che la dieta e il cibo possono avere effetti positivi sulla nostra vita, accanto alle carote quindi si aggiungono cavoli e spinaci per la salute degli occhi.
 

Foto da:
www.worldcommunitycookbook.org
 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.