Benetton x Depop: una collaborazione per rilanciare il brand tramite gli iconici pezzi vintage

Il celebre brand italiano punta a tornare in auge riproponendo i suoi capi vintage che hanno segnato un'epoca, disponibili sul celebre marketplace del second hand Depop

Benetton x Depop: il rilancio brand tramite il vintage

Foto Benetton

Benetton ha deciso di puntare sul rilancio del brand tra le nuove generazioni tramite una speciale collaborazione con Depop, il più celebre marketplace dedicato al vintage e all’usato, con 27 milioni di utenti da in 147 paesi diversi. Infatti, il marchio veneto vuole riacquistare fascino e appeal riproponendo i capi che lo hanno reso celebre negli anni ’80 e ’90, quando si impose sulla scena internazionale anche grazie alle campagne innovative e di rottura firmate Oliviero Toscani.

Benetton è stato simbolo di inclusività in tempi non sospetti, sottolineando la bellezza sfaccettata dell’umanità: vuole tornare alle origini, ma vuole farlo in maniera sostenibile e attenta, ovvero incentivando l’acquisto di capi usati. Un’iniziativa in linea con la nuova strategia del marchio, che non solo ha attuato sistemi di produzione ecocompatibili, ma aperto anche dei negozi green a risparmio energetico. 

https://www.instagram.com/p/CPisqGzjrbY/

Massimo Renon, amministratore delegato del gruppo Benetton, ha spiegato che con la collaborazione con Depop vuole tornare ad essere un brand connesso a messaggi positivi e di ottimismo, tornando ad essere considerato cool e trendy, e lo fa entrando nel circuito della sostenibilità in maniera assolutamente contemporanea.

Ma questa, ha aggiunto, non sarà l’unica collaborazione che verrà portata avanti: procederà anche quella con Jean-Charles de Castelbajac per la creazione di una collezione che vedrà la luce l’anno prossimo e anche quella con Ghali, che non sarà più solo un testimonial come adesso, ma assumerà anche un ruolo creativo.

Depop ha selezionato i venditori degli esclusivi capi vintage Benetton

I capi vintage di Benetton si sono guadagnati con merito l’appellativo di iconici perché colorati ed essenziali, assolutamente innovativi per l’epoca, anche per quanto riguarda il prezzo, e oggi introvabili, e ora vivono una seconda vita arricchita di significati e valori. 

https://www.instagram.com/p/CPkeohHjfU5/

Magliette, golf, pantaloni, ecc sono ora disponibili esclusivamente presso alcuni venditori specializzati nel settore del vintage britannici e statunitensi selezionati da Depop.

I venditori del Regno Unito, che propongono una collezione di 60 pezzi, sono @HMSVintage, @AreaEighteen, @Thrifty_Towel, @happydais e @campervanvintage, mentre quelli americani sono in tutto 15, tra i quali @nostalgic_threadz, @throwbacksvintage, @thegrungedoll, @mineclothingshop e @heynicholevintage.

Parole di Carlotta Tosoni