Angelina Jolie: si confessa sul divorzio da Brad Pitt e perde qualche milione

Raramente ha parlato della separazione da Brad Pitt, ma oggi si dice convinta della decisione presa: "Mi sono separata per il bene della mia famiglia”. Intanto però perde lo scettro di attrice più pagata: passa in mano a Sofia Vergara

Angelina Jolie: confessa divorzio e perde milione

Getty Images | Samir Hussein

Gioie e dolori per Angelina Jolie, che in una lunga intervista a British Vogue si apre in una rara confessione circa la fine del suo rapporto con Brad Pitt, di cui si dice ancora pienamente convinta: l’ha fatto per i figli, “sei giovani molto coraggiosi e molto forti”. Per fortuna, perché quest’anno la mamma premio Oscar perde il titolo di attrice più pagata al mondo e loro dovranno rinunciare a qualche milione.

Angelina Jolie su Brad Pitt: “Separati per il bene della mia famiglia”

Un matrimonio intimo e romantico quello celebrato nel 2014 da Brad Pitt e Angiolina Jolie, che per l’occasione indossava un abito dedicato proprio alla famiglia decorato con i disegni dei suoi figli. La relazione già decennale al momento del sì avrebbe raggiunto un punto di rottura, secondo quanto si vocifera, nel 2016, quando papà Brad e il figlio Maddox avrebbero avuto un’accesa discussione in viaggio per Los Angeles su un jet privato.

Non sorprende quindi che oggi l’attrice premio Oscar confessi di aver chiesto il divorzio (giunto legalmente nel 2019) per il bene dei figli: Shiloh, 12 anni, i gemelli Knox e Vivienne, 11, e Maddox, 18 anni, Pax, 16 anni e Zahara, 15 anni, adottati da Jolie prima del matrimonio. 

Scalzata via dai 43 milioni di Sofia vergara

A quanto pare, Angelina farebbe di tutto per la famiglia, forse per questo nel 2020 ha lavorato meno perdendo il titolo di attrice più pagata del mondo. Secondo i calcoli della rivista Forbes, infatti, quest’anno è stata Sofia Vergara, la star del piccolo schermo protagonista della sit-com Modern Family, ad aggiudicarsi il chachet più alto.

Con i suoi 43 milioni di dollari ha infatti surclassato la veterana Angelina Jolie, che ha portato a casa solo 35 milioni. Chissà se basteranno a mantenere la prole. In realtà, spiegano dalla rivista americana, la bravura non c’entra quasi niente: a causa di Covid-19 molti protagonisti del cinema hanno dovuto rinunciare ai premi del botteghino (le uniche nella top ten sono infatti Angelina Jolie, al secondo posto, ed Emily Blunt al sesto), tutto a vantaggio dei colleghi più televisivi.

Quindi niente paura ragazzi: l’anno prossimo mamma Angelina potrebbe già tornare in cima alla classifica, magari festeggerà portando i figli a prendere un gelato, o su un jet privato per un viaggio, ma senza Brad.

Parole di Alanews