Yahoo! si affida a Marissa Mayer, 37 anni, bionda e incinta

Yahoo! si affida a Marissa Mayer, 37 anni, bionda e incinta
da in Donne in Carriera, Lavoro
Ultimo aggiornamento:

    marissa mayer new ceo yahoo

    Marissa Mayer è la donna del momento, questa giovane donna classe 1975, ieri a sorpresa, è stata eletta CEO di Yahoo! Marissa Mayer è un ex-dirigente di Google ed adesso è stata assoldata dal portale viola per un rilancio globale che la vede schierata contro i suoi ex colleghi. Marissa è incinta, bionda, giovane e anche piuttosto carina… se fosse stata in Italia avrebbe raggiunto questi risultati? Noi abbiamo qualche dubbio!

    Marissa Mayer è stata per ben 13 anni a Mountain View, l’impiegata numero 20, è stata salutata con affetto dagli ex colleghi ma adesso per lei si apre una nuova fase della sua vita. Yahoo! non se la passa proprio benissimo, già da qualche anno è in discesa libera, il valore dell’azienda perde sempre più punti. Pensate che nel 2008 le sue azioni si aggiravano sui 20,00 dollari, attualmente siamo intorno ai 15,65 dollari e a giorni c’è il bilancio trimestrale, con le nuove stime, che non promettono nulla di buono. Negli ultimi mesi Yahoo! è stato costretto a licenziare 2 mila persone, soprattutto quelle che si occupavano di produzione di contenuti, ma anche nella divisione advertising, search e marketing. L’azienda ha voluto risparmiare 375 milioni di dollari l’anno ma a che prezzo? Meno contenuti, meno competitività, meno valore su tutti i fronti! L’arrivo di Marissa Mayer potrebbe essere la svolta che il portale stava aspettando, è stata eletta amministratore delegato e il consiglio di amministrazione di Yahoo! ha approvato all’unanimità la sua assunzione, anche se al momento è incinta e dovrebbe diventare mamma ad ottobre.

    “Sono onorata di guidare Yahoo!, una delle principali destinazioni su Internet per più di 700 milioni di utenti.

    Ho visto una grande opportunità per avere un impatto globale sugli utenti e aiutare davvero l’azienda in termini di gestione del portafoglio, di appeal su talenti e personalità di spicco”. Il co-fondatore di Yahoo! David Filo le ha riservato belle parole: “E’ un leader visionario e noto nella user experience e nel product design, nonché uno degli strateghi più esaltanti della Silicon Valley per quanto riguarda lo sviluppo tecnologico”.

    37 anni, incinta, bionda, donna e mamma, caratteristiche che in America sono premiate ma che in Italia sarebbero state un susseguirsi di “no” e di porte chiuse in faccia. Vada per il “bionda” che è un modo per ironizzare sulla questione, ma sul donna, giovane e, soprattutto, incinta non c’è ironia che tenga, in Italia le donne in dolce attesa e in maternità non solo vengono penalizzate ma spesso vengono addirittura licenziate.

    Le ricerche dicono che le donne sono più intelligenti ma purtroppo i datori di lavori questo proprio non lo vogliono capire e ancora ci discriminano, ci assumono con più difficoltà, ci licenziano se c’è aria di maternità e ci danno stipendi più bassi. In America si affidano ad una donna per rilanciare un’azienda!

    522

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne in CarrieraLavoro Ultimo aggiornamento: Martedì 17/07/2012 15:51
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI