Natale 2016

Per sentirvi più giovani provate il massaggio viso anti-age al quarzo rosa

Per sentirvi più giovani provate il massaggio viso anti-age al quarzo rosa
da in Bellezza, Cura Viso, Massaggi, Salute E Benessere, Centri benessere, rughe, viso
Ultimo aggiornamento:

    Massaggio anti age con quarzo rosa

    Un massaggio anti-age per il viso: quale trattamento estetico è più piacevole ed efficace? Senza affetti collaterali, se non una sensazione di totale relax e distensione, al quale si aggiunge il piacere di guardarsi allo specchio e vedere finalmente il proprio viso risplendere di luce e giovinezza. La cute tesa, l’espressione rilassata, quei primi segni e cedimenti ridimensionati, le rughe… quali rughe? Ma sì, è l’effetto di un buon massaggio anti età al quarzo rosa, un trattamento speciale, una coccola vera e propria, un modo per prendervi cura di voi in previsione delle vacanze, quando ancora le incombenze lavorative sono pressanti, ma fa caldo e la voglia è andata a farsi benedire.

    Così ci si sveglia la mattino, e ci si ritrova con le borse sotto gli occhi, la pelle stanca e tirata, il colorito spento. Prima che inizino le ferie e vi buttiate in spiaggia con quella faccia, provate a recuperare un po’ di levigatezza grazie a questo massaggio, che viene proposto in moltissimi beauty center, magari proprio quello vicino a casa vostra. Vi ritroverete immerse in un ambiente ovattato e carico di aromi seducenti e rilassanti, come il gelsomino, l’incenso e la rosa.

    Vi sdraierete sul lettino e vi sarà poggiata una pietra di quarzo rosa sulla zona del plesso solare (tra l’ombelico e lo stomaco), cosa che vi donerà immediatamente un senso di benessere, mentre altre due pietre dello stesso cristallo le terrete in mano per “caricarle”. Il vostro terapeuta, a questo punto, comincerà a massaggiare delicatamente il vostro viso con un olio di mandorle dolci, distendendo e rilassando tutta la muscolatura.

    Ora è tempo di usare il quarzo che è stato riscaldato dalla vostra stessa energia per operare sul viso. Il massaggiatore passerà le pietre con una leggera pressione partendo dal décolleté fino alla fronte formando una serie di 8, prima su un lato del volto, poi sull’altro, infine includendo tutto il contorno del viso. I punti in cui il quarzo eserciterà più pressione saranno gli zigomi, la fronte e l’area tra il naso e la bocca.

    Gran finale del trattamento: lo stretching.

    Prima il terapeuta “tira” con delicatezza la testa verso di sé, poi la inclina in modo che il mento tocchi il petto. Sempre molto delicatamente, poi, piega la testa verso la spalla destra, poi vero la sinistra. Ora, il massaggio anti age è finalmente concluso, e la vostra sensazione di benessere aumenterà di molto, quando nel guardarvi allo specchio vi scoprirete più giovani, vitali e belle. Provate!

    515

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaCura VisoMassaggiSalute E BenessereCentri benessererugheviso

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI