Kate Middleton, senza il suo William, bellissima alla National Portrait Gallery di Londra

Kate Middleton, senza il suo William, bellissima alla National Portrait Gallery di Londra
da in Kate Middleton, Moda economica, Primo Piano, Principe William, Style
Ultimo aggiornamento:

    kate middleton low cost

    La bellissima Duchessa di Cambrige Kate Middleton ha recentemente preso parte ad un impegno ufficiale da sola, dato che il suo principe William è impegnato alle Isole Falkland. Kate, che da quando lo ha sposato ha un ruolo istituzionale molto importante, ha superato la prova con un gran bel voto dato che si comporta sempre in maniera impeccabile. Ovviamente sotto la lente di ingrandimento è anche finito il suo look: Kate riesce ad essere sempre elegantissima spendendo poco, dato che come ha dichiarato spesso ama anche la moda low cost.

    Dopo le tantissime vip che non indossano altro che capi firmati e costosissimi, ecco invece la bellissima Kate che è un esempio di classe che può ispirare tantissime ragazze.

    Amatissima in patria ma non solo, pare che Kate sia l’erede designata dalla Regina che ha capito immediatamente il successo della coppia reale in Inghilterra ma non solo. Tutti adorano Kate e William e questo è un ottimo biglietto da visita per la Monarchia, un po’ snobbata negli ultimi anni dai sudditi di Sua Maestà.

    Kate ha preso parte all’inaugurazione di una mostra alla National Portrait Gallery su Lucian Freud.

    A breve nella galleria sarà anche esposto un ritratto della stessa Kate: un’emozione grandissima per la giovane borghese!

    Kate per l’occasione ha scelto un abito in tweed grigio, della collezione di moda low cost Jesire: il prezzo dell’abito è di soli 180 euro. Come spesso accade, Kate ha scelto delle pumps di Jimmy Choo, molto sobrie e diverse dalla collezione che lo stilista propone per San Valentino: arricchisce il suo look uno splendido bracciale di diamanti.

    316

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Kate MiddletonModa economicaPrimo PianoPrincipe WilliamStyle Ultimo aggiornamento: Giovedì 09/02/2012 13:37
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI