Ilenia Pastorelli, chi è l’ex gieffina che ha vinto il David di Donatello [FOTO]

Ilenia Pastorelli, chi è l’ex gieffina che ha vinto il David di Donatello [FOTO]
da in Attrici, Celebrità Italiane, Cinema
Ultimo aggiornamento:

    Ilenia Pastorelli è la nuova stella del cinema italiano! L’ex concorrente del Grande Fratello ha conquistato davvero tutti, critica e pubblico, per aver recitato il ruolo di una ragazza psicolabile vittima di abusi di nome Alessia nel film Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti. Durante la cerimonia di premiazione dei David di Donatello 2016 condotta da Alessandro Cattelan, l’ex gieffina ha vinto l’ambita e importantissima statuetta come migliore attrice protagonista alla sua prima candidatura! Ma chi è Ilenia Pastorelli?

    Ilenia Pastorelli è nata il 24 dicembre 1985. E’ alta 177 cm. e pesa 56 chili. I suoi genitori si sono separati quando lei ne aveva 12 e in quel periodo frequentava l’Accademia di danza. Ha una sorella minore di nome Giulia, alla quale è molto legata. E’ una ragazza verace, istintiva e molto solare. Dopo aver frequentato il Liceo Classico Platone di Roma, ha iniziato la sua carriera come modella e ha raggiunto la popolarità nel 2011 partecipando al Grande Fratello 12.

    GUARDA LE FOTO DEI VINCITORI DEI DAVID DI DONATELLO 2016

    E’ stata fidanzata per un breve periodo con l’ex coinquilino della Casa del Grande Fratello 12, il sexy e muscoloso rugbista Rudolf Mernone. In un’intervista rilasciata a Vanity Fair qualche giorno fa, l’ex gieffina ha rivelato di aver avuto diversi attacchi di panico dopo la fine della sua prima esperienza televisiva. “Quando sono uscita, non avevo la presunzione di entrare subito nell’ambiente – ha confidato Ilenia – Mi sentivo a disagio in quel mondo perché sapevo di non c’entrare niente e volevo tornare alla mia vita normale. Sono stata sull’isola d’Elba per tre mesi… volevo staccare.

    Senza contare che, appena uscita dalla casa, avevo diversi attacchi di panico: non riuscivo a prendere la metro, andare in giro con la macchina. Terribile”. Per poi aggiungere: “Pochi mesi dopo il mio ritiro, mi ha contattato il mio agente per propormi un provino per questo film. Tanto non ti prendono, mi aveva detto da subito. Ricordo che, quando ho letto le battute la prima volta, non avevo capito bene di cosa si trattasse. Quando ho visto che si parlava di questo Ministro Maso, mi sono chiesta se fosse un film di politica. Magari con Maso come pseudonimo di Amato”.


    GUARDA LE FOTO DI ILENIA PASTORELLI E RUDOLF MERNONE

    Il film Lo chiamavano Jeeg Robot l’ha consacrata come attrice. Ora è iniziata una nuova vita. Auguri Ilenia!

    458

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCelebrità ItalianeCinema Ultimo aggiornamento: Martedì 19/04/2016 16:18
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI