Dieta drenante per chi prende la pillola

Dieta drenante per chi prende la pillola
da in Alimentazione, Dieta E Fitness
Ultimo aggiornamento:

    dieta drenante per pillola

    Oggi vi presentiamo una dieta drenante per sgonfiare e controllare il peso, va bene per tutti ma è particolarmente indicata per chi prende la pillola anticoncezionale e con quella, purtroppo, i 2 – 3 chili in più sono quasi una consuetudine purtroppo. Questa dieta prevede 2 fasi, una prima fase di tre giorni che è un’azione d’urto per depurare l’organismo e poi uno schema alimentare da seguire una settimana e che si può ripetere per un intero mese. Se la seguite bene riuscirete a perdere fino a 5 chili in un mese.

    1° Fase

    colazione: la colazione è sempre uguale, un frutto (una mela, una pera, una fetta di ananas), un bicchiere di acqua
    spuntino metà mattina: si può bere una tazza di tè verde non zuccherato o una tazza di infuso di finocchi, foglie di carciofi o sambuco.
    sputino a metà pomeriggio: uno yogurt magro

    • 1 giorno:
      colazione: frullato preparato con 200 ml di latte di soia, una mela e una carota.

      pranzo: 50 gr di riso integrale con broccoli, una porzione di insalata di lattuga con germogi di soia, condita con 1 cucchiaino di olio, una pera
      cena: minestrone di verdure miste senza patate e legumi; 200 gr di orata al forno, insalata mista condita don olio e limone un pompelmo.

    • 2 giorno:
      colazione: 200 ml di latte di soia con caffè d’orzo, una mela e una carota
      pranzo: 50 gr di farro al pomodoro, insalata mista, un pompelmo
      cena: minestrone di sole verdure miste, 200 gr di merluzzo al vapore, 200 gr di fragole
    • 3 giorno:
      colazione: frullato con latte di soia 200 ml, una carota e una mela
      pranzo: 50 gr di orzo bollito con succo di limone, germogli di soia con un cucchiaino di olio, 200 gr di ananas
      cena: minestrone di sole verdure miste, 20 gr di sogliola ai ferri, fagiolini bolliti con olio e limone, una pera.

    2° Fase
    colazione: la colazione è sempre uguale, un frutto (una mela, una pera, una fetta di ananas), un bicchiere di acqua
    spuntino metà mattina: si può bere una tazza di tè verde non zuccherati o una tazza di infuso di finocchi, foglie di carciofi o sambuco

    sputino a metà pomeriggio: uno yogurt magro

    • LUNEDI‘:
      pranzo: orzo 100 gr con fagioli e porro, preparato con orzo bollito, 50 gr di fagioli bolliti separatamente, brodo vegetale, olio, prezzemolo, e aglio, finocchi al vapore con aceto e olio, 2 kiwi
      cena: 200 gr di orata al cartoccio, insalata belga con olio e limone, una pera, 40 gr di pane integrale
    • MARTEDI‘:
      pranzo: risotto con la soia, preparato con 100 gr di riso integrale, 50 gr di soia bollita e brodo vegetale, insalata di rucola condita con olio e aceto, una fetta di ananas
      cena: 100 gr si petto di tacchino ai ferri, insalata di lattuga con olio e aceto, un pompelmo, 40 gr di pane integrale
    • MERCOLEDI‘:
      pranzo: miglio con piselli, due arance
      cena: 200 gr di merluzzo al forno con 120 gr di patate, funghi trifolati con olio aglio e prezzemolo, una mela
    • GIOVEDI‘:
      pranzo: farro con gamberetti,noci e vongole; cavolfiore bollito e condito con olio e aceto: 2 pere.
      cena: crema di lenticchie con crostini, preparata con 50 gr di lenticchie lessate e passate, 30 gr di pane integrale, verdure grigliate miste con dite con olio, prezzemolo e aceto, 2 kiwi.
    • VENERDI
      pranzo: burghul con ceci, broccoli lessi conditi con olio e aceto, una coppetta di macedonia di frutta mista
      cena: petto di tacchino con mandorle, preparato passando in padella 100 gr di petto di tacchino con olio,curry e mandorle tritate, insalata di carote condita con olio, limone e l’aggiunta di 20g di semi di girasole; 2 kiwi; 40 gr di pane integrale
    • SABATO:
      pranzo: quinoa e soia; cipolle al forno condite con olio, una fetta di ananas
      cena: omelette di zucchine, preparata con 2 uova, zucchine tagliate a julienne e olio, insalata di radicchio, condita con olio e limone, un pompelmo; 40 gr di pane integrale
    • DOMENICA:
      pranzo: 100 gr di orzo bollito condito con sala di pomodoro, 100 gr di petto di tacchino alla griglia, barbabietole bollite con olio e aceto, una pera
      cena: 200 gr di sogliola ai ferri, bietole bollite con olio, una fetta di ananas; 40 gr di pane integrale.

    Bevete tanta acqua, almeno 2 litri al giorno. Limitate la quantità di olio a 2 cucchiaini per pasto e usate poco sale.

    831

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDieta E Fitness
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI