Il video accusa della giornalista israeliana sta facendo il giro del mondo: "In Siria è in corso un genocidio"

Sta facendoil giro del mondo il video-accusa della giornalista israeliana Lucy Aharish cheparla della guerra in Siria. Nel notiziario della tv di stato israeliana fa unduro J’accuse: “Ad Aleppo è in corso un Olocausto e il mondo se ne sta aguardare senza fare nulla”. E ancora: ” In un mondo dove l’informazione puòstare nel palmo della vostra mano, in un mondo in cui potete sentire le vittimee le loro storie dell’orrore in tempo reale…in questo mondo noi ce ne stiamoimmobili, mentre i bambini vengono massacrati in ogni singola ora”. Il video ha fatto il giro di tutto il mondo ed è stato condiviso sui social network