I bucatini all'amatriciana dello Chef

I bucatini all’amatriciana sono un primo piatto simbolo della cucina laziale. Per preparare l’amatriciana dello chef Angelo Troiani, pulite il guanciale eliminando parte del grasso. Vi occorreranno 50 grammi di guanciale per ogni porzione. Tagliate a striscioline e fatelo rosolare in padella. Tritate finemente la cipolla rossa, schiacciate uno spicchio d’aglio e fate saltare insieme al guanciale. Sfumate con un po’ di aceto balsamico o aceto di vino rosso. Aggiungete i pomodori in questa proporzione: 40% freschi e 60% di pelati. Condite con un pizzico di pepe e di sale grosso. Fate cuocere il sugo per poco tempo e nel frattempo mettete a cuocere i bucatini. Togliete il guanciale dal sugo e mettetelo da parte. Scolate la pasta al dente, fatela saltare per qualche istante nel sugo e infine aggiungete il pecorino. Servire i bucatini appena pronti aggiungendo il guanciale in cima.