Ecco le cose da non dire su Facebook

Scopriamo quali sono le cose da non pubblicare su Facebook. Partiamo dalle prove di crimini, per esempio piccoli furti o cose proibite dalla legge che non è certo il caso di pubblicare sui social. In secondo luogo è meglio evitare brutti commenti sessisti o razzisti, è una questione di rispetto. Terzo: non pubblicare informazioni personali inclusi numeri di telefono, indirizzi o periodi in cui sei a casa o meno, i ladri circolano anche online. Quarto: chiedere sempre il permesso prima di taggare un amico, potrebbe non volerlo. Infine evitare di dire su facebook che il tuo capo non ti è simpatico o che detesti i colleghi, ci vuole un minimo di buonsenso.