Bimbo salva 6 persone e muore

L’America piange Tyler Doohan, bimbo di soli 8 anni che ha dato la propria vita per salvare altre 6 persone: la tragedia è avvenuta negli USA, a Penfield, una cittadina dello Stato di New York. Il bambino stava dormendo in una casa prefabbricata, quando si è accorto che l’abitazione stava andando in fiamme: prontamente, il piccolo eroe si è alzato per svegliare tutti e mettere in salvo prima due bambini – di 4 e 6 anni – e, poi, altre quattro persone. Alla fine, Tyler è tornato dentro la casa in fiamme per cercare di mettere in salvo uno zio disabile, ma questa volta non ce l’ha fatta: il corpicino del bimbo coraggioso è stato ritrovato accanto a quello del parente. Secondo quanto reso noto, l’incendio sarebbe stato causato da un guasto elettrico.