Arezzo, violenze sugli anziani nella casa di riposo

Pubblicato da Redazione Giovedì 19 aprile 2018

Percosse, minacce, ingiurie contro gli anziani in una casa di riposo di Castel San Niccolò (Arezzo). Le immagini sono state riprese dalle telecamere nascoste dalle forze dell’ordine nella struttura, in seguito alla segnalazione di uno dei dipendenti. La Procura di Arezzo coordina le attività di indagine sulla vicenda. Nel registro degli indagati 7 operatori, 6 donne e un uomo di età compresa tra i 40 ei 60 anni. I carabinieri hanno documentato reiterate condotte violenti ai danni della struttura, durante il giorno e la notte. Scena forti, registrate e trasmesse alla Procura.I carabinieri di Bibbiena hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura interdittiva che vieta agli indagati l’esercizio della professione sanitaria. A emetterla il gip di Arezzo.